Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia

A Rieti l'incontro culturale per l'80°anniversario del transito del Venerabile Massimo Rinaldi

L'Auditorium Santa Scolastica ospiterà l'evento

29/09/2021 10:26 

 

Targa de «I Luoghi del Cuore del FAI» per l'ex Ospedale e S. Antonio Abate

Un convegno istituzionale che ripercorrerà il lavoro del FAI Rieti

29/09/2021 09:50 

 

Giornata Europea delle Fondazioni, a Rieti l'evento 'Non sono un murales'

Un’opera d’arte corale per far conoscere l’attività delle fondazioni e il loro lavoro sui territori

29/09/2021 08:44 

 
 

 
   

 

 

Due spettacoli imperdibili al Teatro Potlach di Fara

 


 
 
virgolette

Appuntamento con «Augmented me» dell’associazione Mopstudio e «Telemomò» di e con Andrea Cosentino

     

dalla Redazione
mercoledì 29 settembre 2021 - 10:36


Questa settimana il Teatro Potlach di Fara Sabina propone due grandi spettacoli di teatro contemporaneo: venerdì 1 ottobre alle ore 21.00 “Augmented me” dell’associazione Mopstudio, mentre sabato 2 ottobre alle ore 21.00 “Telemomò” di e con Andrea Cosentino.

“Augmented me” è la storia di una donna, un percorso di ritrovamento. In scena la danzatrice Bruna Cerasa interagisce con una scenografia digitale che risponde in diretta ai suoi movimenti scenografici e alla musica, grazie ad un software sviluppato da Salvatore Passaro che è sia interaction design, che sound design e voce narrante. Il coreografo dello spettacolo è Tiziano Di Mucio, mentre la direzione artistica è di Mahnaz Esmaeili. La storia parla dell’infanzia di questa donna in una famiglia tradizionale, delle difficoltà di non essere accettata per le sue scelte e della sensazione di essere respinta che la accompagna da tutta la vita. Lo spettacolo si presenta in anteprima nazionale dopo una residenza della compagnia di circa 10 giorni presso il Teatro Potlach, dove ha sviluppato questo rapporto tra danza contemporanea, musica e nuovi media.

Il sabato è invece la volta di Andrea Cosentino, autore e attore che porta in scena sul palco del Teatro Potlach il suo spassosissimo “Telemomò”, vincitore dei premi speciali ubU nel 2018. TELEMOMO’ è la seconda volta della televisione. O del tramonto di un elettrodomestico. E’ televisione a filiera corta, autarchica, ecologica e interattiva. E’ il disvelamento esilarante della povertà del linguaggio televisivo, con il suo bagaglio di campi e controcampi, primi piani espressivi e dettagli significativi, che viene mimato mediante la povertà materiale di un teatrino d’animazione artigianale.

Andrea Cosentino porta in teatro la televisione e tutti i suoi protagonisti: dal telegiornale, alle soap opera, dalle pubblicità al dibattito politico. Uno spettacolo molto divertente e che si aggiorna negli anni.

Per entrambi gli spettacoli la prenotazione è obbligatoria tramite sms o messaggio whatsapp al numero: 3517954176.


Teatro Potlach
Via Santa Maria Castello, 28
02032 Fara in Sabina (RI), Italia
Phone  +39 3517954176
@:  teatropotlach@gmail.com
www.teatropotlach.org

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori