Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia

Buoni spesa, pubblicato l’avviso per le famiglie in difficoltà di Fara in Sabina

Fara in Sabina

Fratini: «I requisiti sono gli stessi dello scorso anno»

29/09/2021 11:18 

 

Avviato il cantiere sul PalaCordoni: nuovo, più ampio e più sicuro per sportivi e spettatori

Roberto Donati

Donati: «Si realizza il sogno della Cittadella dello Sport, orgoglio per tutti i reatini»

29/09/2021 09:57 

 

Regione Lazio, Di Berardino: teatri e cinema diventano aule studio universitarie

Claudio Di Berardino

70 mila euro per ogni struttura che parteciperà al progetto

03/09/2021 18:02 

 
 

 
   

 

 

Rieti, PD soddisfatto ma preoccupato per l'eliminazione dei passaggi a livello in città

 

Il passaggio a livello di viale Maraini
Il passaggio a livello di viale Maraini

 
 
virgolette

PD: «I fondi messi a disposizione non servano soltanto alla Giunta Cicchetti per l’ennesima inutile parata sui social»

     

dalla Redazione
mercoledì 29 settembre 2021 - 10:04


«Il finanziamento da parte di RFI (Rete Ferroviaria Italiana) dell’eliminazione dei passaggi a livello nella nostra città è un’ottima notizia che accogliamo con entusiasmo ma anche con qualche preoccupazione. Ci auguriamo infatti che i fondi messi a disposizione dai vertici nazionali di RFI vengano utilizzati per progetti e opere che migliorino la città e la qualità della vita dei cittadini e non servano soltanto alla Giunta Cicchetti per l’ennesima inutile parata sui social e sulla stampa per coprire il vuoto amministrativo che ha caratterizzato questi 4 anni di governo della città in cui non è stato fatto nulla e nulla sarà lasciato ai posteri per iniziativa della destra reatina». A dirlo, in una nota è il PD Città di Rieti.

«Sulla questione dell’eliminazione dei passaggi a livello – prosegue la nota -  vogliamo perciò che l’amministrazione Cicchetti abbia il coraggio di intraprendere un percorso di condivisione con tutti i cittadini e tutte le parti sociali evitando di prendere decisioni, come sono soliti fare come ad esempio sulle Porrara, al chiuso delle stanze di Palazzo di Città che andranno a causare ferite non rimarginabili alla città».

«Nello specifico ribadiamo la nostra contrarietà al sottopasso di viale Maraini e invitiamo la Giunta Cicchetti per una volta a non pensare soltanto al tornaconto elettorale e cercare di volare alto e provare a immaginare e disegnare una città a misura dei nostri figli e nipoti: abbiamo la possibilità di sfruttare la disponibilità di RFI di progettare un nuovo rapporto della città Rieti con la ferrovia in un epoca in cui non mancano i fondi da intercettare, siano essi quelli collegati alla Ferrovia dei due Mari siano essi quelli PNRR, abbiamo un dovere morale con le prossime generazioni non sacrifichiamolo all'ennesimo scialbo taglio virtuale di un nastro», concludono dal Partito Democratico di Rieti.

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori