Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia

'Vaccinati! e voli al cinema gratis': a S. Giorgio VAC-cinema l’Open Day di Asl Rieti e Fondazione Varrone

Presenti l’Assessore alla Sanità del Lazio D’Amato, il Direttore Generale Asl Rieti D’Innocenzo e il Presidente della Fondazione Varrone D’Onofrio

03/09/2021 18:49 

 

Rieti, i patrocini per il Lazio Pride

Arriva anche iquello del comune di Cittaducale

03/09/2021 18:43 

 

ASL, Covid-19: aggiornamento del 3 settembre 2021

10 nuovi soggetti positivi al test. 219 i positivi in provincia

03/09/2021 14:15 

 
 

 
   

 

 

Ondate di calore: attivo il piano della Asl per la tutela dei cittadini più a rischio

 


 
 
virgolette

Particolare attenzione alle persone dai 65 anni in su

     

dalla Redazione
venerdì 25 giugno 2021 - 16:30


La Asl di Rieti, su indicazione della Regione Lazio, ha reso operativo il Piano per tutelare dalle ondate di calore i cittadini più a rischio, in particolare le persone dai 65 anni in su. L’obiettivo è garantire, nelle giornate con temperature più elevate, un’adeguata copertura assistenziale, assicurata dai Medici di Medicina Generale che hanno aderito al Piano di sorveglianza per affrontare l’emergenza caldo.

Ogni soggetto a rischio è inserito nel programma attraverso una scheda personale. In sei città del Lazio, con Rieti anche Roma, Latina, Frosinone, Viterbo e Civitavecchia, sono attivi specifici sistemi di allarme con l’obiettivo di modulare gli interventi. I bollettini d’allarme sono pubblicati ogni giorno sul sito del Ministero della Salute.

Il Piano prevede una sorveglianza attiva sulla popolazione target, in base a quattro diversi livelli di rischio. Livello 0: Condizioni meteorologiche non a rischio per la salute della popolazione. Livello 1: Condizioni meteorologiche che possono precedere un livello 2. Pre-allerta dei servizi sanitari e sociali. Livello 2: Temperature elevate e condizioni meteorologiche che possono avere effetti negativi sulla salute della popolazione, in particolare nei sottogruppi di popolazione suscettibili. Allerta dei servizi sanitari e sociali. Livello 3: Ondata di calore. Condizioni ad elevato rischio che persistono per tre o più giorni consecutivi. Allerta dei servizi sanitari e sociali. 

È inoltre a disposizione una App (Caldo e Salute) per verificare la situazione e consultare i bollettini d’allarme. I Medici di Medicina Generale possono includere i pazienti per tutto il periodo in cui il programma è attivo, privilegiando i pazienti con punteggio più elevato (livello 3 e 4). Gli accessi domiciliari saranno effettuati osservando le misure di sicurezza relative al COVID-19 e se l'ondata di calore persiste (livello 3 del bollettino) per più giorni saranno ripetuti.  

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori