Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Rieti si prepara al Giro d’Italia e all’E-Giro: ordinanze per la viabilità in Città

Tutte le disposizioni di lunedì 17 maggio

15/05/2021 09:42 

 

Rieti, anche il Bocciodromo ottiene l’agibilità definitiva

Donati: «Manteniamo gli impegni assunti. A breve arriverà agibilità anche per altri impianti»

15/05/2021 09:37 

 

Giro d'Italia: la carovana rosa nel cuore del sisma

Legnini: rispetto a 2018 oggi ricostruzione è partita

14/05/2021 08:26 

 
 

 
   

 

 

Non solo il Giro d’Italia, Rieti a maggio ospiterà anche l’innovativo Giro-E

 


 
 
virgolette

Donati: «Importante messaggio di ripartenza, più di 200 persone saranno ospitate a Rieti»

     

dalla Redazione
martedì 27 aprile 2021 - 08:49


Il “Giro-E 2021” fa tappa a Rieti. L’unico evento al mondo a tappe riservato alle bici a pedalata assistita quest’anno, nella decima frazione prevista il 17 maggio, partirà da Rieti per raggiungere Foligno.

Una e-bike experience che si svolge sulle strade del Giro d’Italia nei giorni del Giro d’Italia e offre ai partecipanti le emozioni della Corsa Rosa: il foglio firma alla partenza, la conquista di una delle sei maglie in palio, la premiazione sul podio dei campioni, una hospitality riservata all’arrivo. Oltre alla straordinaria opportunità di pedalare accanto a leggende del ciclismo, campioni di altri sport o manager appassionati di bicicletta. Il format, creato da RCS Sport, avrà lo stesso numero di tappe del Giro d’Italia: 21, delle quali l’ultima sarà una cronometro.

«Siamo molto contenti di ospitare anche questa innovativa esperienza – spiega il consigliere delegato allo sport, Roberto Donati – Nello stesso giorno che vedrà il ritorno sulle strade di Rieti del Giro d’Italia, avremo anche la soddisfazione di vedere partire dalla nostra Città una tappa di una manifestazione innovativa e di richiamo internazionale, portatrice di un messaggio importante che coniuga lo sport alla sostenibilità ambientale e alla mobilità alternativa. Temi che caratterizzeranno i prossimi anni e che siamo lieti di ospitare tra le prime Città in Italia. Sullo sfondo, chiaramente, rimane il lavoro di promozione del territorio che passa anche dal turismo sportivo e dall’importante indotto da esso generato. Basti pensare che, solo per questa tappa del Giro-E soggiorneranno nella nostra Città più di 200 persone. Speriamo sia anche un bel segnale di ripartenza».

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori