Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Maltrattamenti in famiglia, misure cautelari eseguite dalla Polizia di Stato

Arresti domiciliari e obbligo di allontanamento dalla casa familiare per due reatini

15/05/2021 12:00 

 

Mancato rispetto delle normative anticovid, in 14 multati

All'opera i carabinieri di Poggio Mirteto

15/05/2021 11:56 

 

Maltrattamenti in famiglia, braccialetto elettronico per un reatino

Un braccialetto elettronico

Per la prima volta a Rieti

14/05/2021 08:28 

 
 

 
   

 

 

Amatrice, i carabinieri arrestano un venticinquenne per rapina

 


 
 
virgolette

Nel novembre 2018 aveva rubato la borsa alla proprietaria di un ristorante cinese, a Milano

     

dalla Redazione
mercoledì 21 aprile 2021 - 08:40


I carabinieri di Amatrice, in esecuzione di ordine di carcerazione emesso dall’Autorità giudiziaria di Milano, hanno arrestato un giovane venticinquenne residente in quel centro, condannato per rapina in concorso.

I fatti risalgono al novembre del 2018 quando l’uomo, insieme ad altri ragazzi, aveva sottratto la borsa alla proprietaria di un ristornate cinese dove aveva mangiato. Vistosi scoperto e dopo aver tentato una breve fuga, aveva colpito la mal capitata, facendola cadere, e il marito, che aveva tentato di fermarlo, con dei pugni in volto.

La sua fuga era durata comunque poco ed infatti era stato immediatamente fermato da una pattuglia nei pressi di una fermata di autobus con il suo bottino di 400 euro in contanti.

Il venticinquenne, già soggetto conosciuto dai carabinieri, per quei fatti era già finito in manette e ora, a distanza di due anni, è stato condotto nel carcere di Rieti, dove dovrà  scontare una pena residua di quasi tre anni per rapina e lesioni personali.  Solo qualche giorno fa, insieme ad altre 12 persone, era stata denunciato dai carabinieri di Configni per invasione di terreni e danneggiamento in concorso e per aver abusivamente occupato un capannone comunale al fine di realizzarvi un rave party, il tutto nella piena indifferenza dei rischi legati all’attuale pandemia.   

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori