Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia

I carabinieri forestali ancora una volta impegnati nel rilevare lo stato di salute delle foreste reatine

Gli agenti all'opera

La tutela e difesa dell’ambiente passa anche per lo studio dei nostri boschi

29/09/2021 11:12 

 

Vigili del fuoco, ritrovato il 78enne disperso a Turania

L'uomo ritrovato questa mattina

L’uomo questa mattina stava percorrendo un sentiero

29/09/2021 11:07 

 

Partite questa mattina le prime terze dosi agli over 80 anni del Lazio ospiti nelle RSA

La signora Valentina

Entro qualche giorno avvio somministrazione anche ad operatori sanitari e estensione a tutti gli over 80

28/09/2021 12:33 

 
 

 
   

 

 

Carabinieri, posti di blocco in contemporanea su tutto il territorio della provincia

 


 
 
virgolette

Rieti, Cittaducale e Poggio Mirteto: servizio ad alto impatto dei militari

     

dalla Redazione
martedì 22 dicembre 2020 - 07:54


I Carabinieri del Comando Provinciale di Rieti hanno condotto ieri un servizio straordinario di controllo del territorio ad ampio raggio nei territori delle Compagnie Carabinieri di Rieti, Cittaducale e Poggio Mirteto, finalizzato alla prevenzione e repressione della criminalità predatoria, alla detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, al rispetto delle misure emesse per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid 19, nonchè al controllo della circolazione stradale.

Infatti, sono stati effettuati posti di controllo ai caselli autostradali della giurisdizione nonché pattugliamenti mobili sulle principali arterie e anche qui svariati posti di controllo, il tutto per garantire, in questo particolare momento, una cornice di sicurezza per i cittadini del reatino. Per dare corso allo svolgimento del particolare e complesso servizio, il Comando Provinciale ha messo in campo personale dei Comandi Stazioni e dei Nuclei Radiomobili delle tre Compagnie, con il supporto di militari delle aliquote Operative e del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale, nonché l’importante ausilio e occhio di sicurezza dal cielo con l’intervento di un elicottero del 16° NEC di Rieti. Sono stati mobilitati per l’importante servizio 60 uomini con 22 autovetture ed 1 elicottero.

Nel corso del servizio i militari impegnati hanno controllato 64 persone di cui 8 di origine straniera, 50 automezzi, effettuato vari controlli a persone sottoposte al regime degli arresti domiciliari, controllati 4 esercizi pubblici. Durante i posti di controllo venivano elevate sanzioni amministrative al Codice della Strada. I militari della Compagnia di Cittaducale, hanno controllato 74 persone di cui 5 di origine straniera, 72 automezzi, effettuati controlli a persone sottoposte al regime degli arresti domiciliari, controllati 28 esercizi pubblici. Durante i posti di controllo venivano elevate sanzioni amministrative al Codice della Strada.

I militari della Compagnia di Poggio Mirteto, hanno proceduto al controllo di 109 persone, 93 automezzi e 14 esercizi pubblici. I militari del Comando Stazione di Fara Sabina, in collaborazione con il NORM della Compagnia di Poggio Mirteto, hanno arrestato nella flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti due giovani di 22 anni, residenti nel capoluogo sabino, trovati in possesso di hashish e marijuana ed un bilancino di precisione. I due, dopo le formalità di rito, sono stati sottoposti al regime degli arresti domiciliari presso le loro abitazioni.

Nel contesto del medesimo servizio Carabinieri dell’Aliquota Operativa del NORM della Compagnia di Poggio Mirteto, a seguito di specifica attività rintracciavano nella vicina frazione di Passo Corese un giovane 35/enne residente in Terni e domiciliato in quella località, il quale, colpito da un ordine di esecuzione per l’espiazione di una pena detentiva emesso dall’Ufficio Esecuzione Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Terni, veniva tratto in arresto poiché giudicato colpevole per reati di oltraggio e resistenza a pubblica ufficiale e dopo le formalità di rito tradotto presso il luogo di domicilio in regime di detenzione domiciliare a disposizione dell’A.G. mandante

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori