Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

A Illica lo sciacallaggio compie cinque anni

Ora un sito Web aiuterà nella ricerca degli oggetti scomparsi: ma con quali speranze?

12/04/2021 18:00 

 

Tubi Spa: dichiarazioni strumentali delle OO.SS

L’azienda resta disponibile al dialogo. Inviata la rettifica

12/04/2021 11:22 

 

Inaugurata la farmacia Del Poggio

Calisse: «Un servizio in più per i cittadini, una gioia partecipare»

11/04/2021 18:10 

 
 

 
   

 

 

Mensa di Santa Chiara, NOME Officina Politica propone un Gruppo di Acquisto Solidale

 


 
 
virgolette

Primo obiettivo la fornitura di 100 kg di carne di produzione locale

     

dalla Redazione
giovedì 10 dicembre 2020 - 09:39


Risale ai primi giorni di Novembre l'appello, tramite la coordinatrice Stefania Marinetti: «Da circa un mese registriamo un numero di accessi al portone del monastero di via San Francesco che non avevamo mai avuto prima. Sono tante e diverse le cause sociali di questo boom di presenze e l’emergenza sanitaria che di nuovo ci troviamo a fronteggiare non migliorerà le cose, anzi. Alla distribuzione dei sacchetti con i pasti caldi che avviene giornalmente alla mensa si aggiunge la spesa che portiamo a domicilio a molte famiglie, il pagamento di bollette, l’aiuto immediato a chi non ha un tetto. Chiediamo anche alla città di aiutarci a farci carico dei suoi cittadini più fragili e bisognosi. Sappiamo bene quanto la crisi abbia colpito anche il mondo del ceto medio. Chi fino a poco tempo fa era abituato a donare ora è passato dall’altra parte e ha bisogno di aiuto».

La risposta della città c'è stata, e continua a esserci, con raccolte alimentari e donazioni; anche NOME Officina Politica ha raccolto la chiamata, per offrire un proprio contributo alla Mensa, ed una proposta alla città.

Abbiamo lanciato, a partire dagli associati, un Gruppo di Acquisto Solidale: con il coinvolgimento delle realtà del territorio facciamo una proposta di aiuto "circolare", ed un primo obiettivo che ci siamo fissati è la fornitura di 100 kg di carne di produzione locale; le prime tranches sono in consegna già in questi giorni.

I cittadini che vogliano approfondire, o contribuire alla iniziativa promossa da NOME possono inviare una mail a nomeofficinapolitica@gmail.com

Per sostenere direttamente la Mensa di Santa Chiara Onlus si può fare una donazione in denaro, all’IBAN IT 73 B083 2714 6000 0000 0004 045; si possono inoltrare anche donazioni in natura di alimenti, frutta, verdura, tutti i giorni, dal lunedì al sabato, dalle 16 alle 19 alla stessa mensa, in via San Francesco 4/A.

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori