Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

A Illica lo sciacallaggio compie cinque anni

Ora un sito Web aiuterà nella ricerca degli oggetti scomparsi: ma con quali speranze?

12/04/2021 18:00 

 

Tubi Spa: dichiarazioni strumentali delle OO.SS

L’azienda resta disponibile al dialogo. Inviata la rettifica

12/04/2021 11:22 

 

Inaugurata la farmacia Del Poggio

Calisse: «Un servizio in più per i cittadini, una gioia partecipare»

11/04/2021 18:10 

 
 

 
   

 

 

Teatro Flavio: la Giunta Cicchetti approva il completamento dell’area esterna

 

Teatro Flavio Vespasiano
Teatro Flavio Vespasiano

 
 
virgolette

Emili: «Risolviamo un’altra vicenda annosa»

     

dalla Redazione
domenica 6 dicembre 2020 - 10:59


Su proposta dell’Assessore all’Urbanistica ed ai Lavori Pubblici, Antonio Emili, la giunta del Comune di Rieti ha approvato il progetto esecutivo dell’intervento di riqualificazione dell’area esterna al Teatro Flavio Vespasiano. Verranno investiti  € 800.000 nell’allestimento del cortile esterno al Teatro, sul lato che affaccia verso Largo Cairoli.

«L’opera porta a compimento il programma già avviato con la realizzazione degli spazi funzionali a servizio del Teatro Flavio Vespasiano e avrà quale esito la riproduzione dell’antica corte teatrale, ove l’innesto delle luci, delle essenze arboree e di una fontana sulla pavimentazione in pietra bianca aquilana, conferiranno un aspetto elegante all’ambiente adiacente al foyer, coniugandolo al meglio ai colori ed ai lineamenti delle architetture preesistenti – spiega l’assessore Antonio Emili - L’intervento, oltre ad incrementare ulteriormente il valore monumentale del nostro Teatro comunale, ne aumenterà significativamente la fruibilità a beneficio della popolazione, in maniera tale da invogliare i cittadini a coltivare un rapporto ancor più intenso con il Flavio Vespasiano. Con l’approvazione del progetto esecutivo del cortile esterno al Teatro, così come si è fatto per l’ascensore pubblico di via Piazza Cesare Battisti e per i lavori di riqualificazione del quartiere di Villa Reatina, avviamo a conclusione un altro cantiere secolare e investiamo nel rilancio del nostro patrimonio artistico, al fine di promuovere il valore storico e la capacità attrattiva del nostro territorio».

«Con quest'opera il teatro Flavio Vespasiano si prepara ad essere il terzo polo operativo della città sul piano culturale oltre alla Biblioteca Paroniana e alle due sezioni del Museo Civico cittadino – aggiunge l’assessore alla cultura, Gianfranco Formichetti - Si completa nel migliore dei modi lo spazio destinato alla produzione di spettacoli direttamente nella nostra Città».

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori