Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Rubarono in un supermercato, ora le denunce

Nei guai due iraniani residenti ad Ardea di Roma

08/04/2021 09:29 

 

Carabinieri di Rieti e Cittaducale: arresti per furti in tabaccherie

Finiscono in manette tre rumeni residenti a Guidonia Montecelio e Tivoli

08/04/2021 08:57 

 

Centrale di spaccio reatina smantellata dalla Polizia di Stato

Arrestati tre nigeriani per detenzione a fini di spaccio di droga

07/04/2021 18:41 

 
 

 
   

 

 

Lite tra fidanzati durante il lockdown, la Polizia li sanziona

 


 
 
virgolette

Colti a mezzanotte nel centro storico di Rieti

     

dalla Redazione
mercoledì 25 novembre 2020 - 12:28


A mezzanotte, durante il lockdown, due giovani fidanzati hanno ben pensato di risolvere i loro litigi amorosi nel centro storico del capoluogo reatino.

È così che la discussione è costata loro particolarmente cara per le relative sanzioni amministrative comminate dagli Agenti della Polizia di Stato.

Nella tarda serata di ieri, infatti, una pattuglia della Squadra Volante della Questura di Rieti, impegnata nei servizi di controllo del territorio, intensificati dal Questore di Rieti Maria Luisa Di Lorenzo, in tutta la provincia e finalizzati al contenimento della diffusione del contagio da coronavirus, ha notato i due giovani mentre discutevano in Via Cintia a Rieti, sprovvisti delle previste protezioni per le vie respiratorie.

I due ragazzi, residenti in un limitrofo comune della provincia reatina, dopo aver riferito agli Agenti di essere venuti a Rieti per dirimere le loro controversie amorose, scaturite da gelosia, non hanno potuto far altro che accettare la sanzione amministrativa per non aver osservato il divieto di uscire dalla propria abitazione dalle ore 22 alle ore 5 e per non avere al seguito le previste mascherine.

La Questura di Rieti coglie l’occasione per sensibilizzare i cittadini affinché vengano rispettate le vigenti norme anti COVID-19, in quanto solo con un alto senso di responsabilità e con il rispetto delle misure di contenimento della diffusione del contagio, potrà essere vinta la battaglia contro questa pandemia che sta determinando un pesante impatto su imprese, lavoratori e famiglie.

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori