Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Amatrice, maltrattamenti in famiglia: i Carabinieri arrestano un rumeno

Rumeno picchia per l’ennesima volta la moglie davanti al figlio minorenne

16/04/2021 08:46 

 

Carta PostePay clonata, due persone denunciate dalla Polizia di Stato

Nei guai un cinquantaquattrenne del Bangladesh e un quarantaduenne di Lecce

15/04/2021 08:55 

 

Orvinio: un arresto per resistenza a pubblico ufficiale

Carabinieri intervenuti spintonati e minacciati con una baionetta

15/04/2021 08:41 

 
 

 
   

 

 

Carabinieri, ieri 25 posti di blocco su tutto il territorio della provincia

 


 
 
virgolette

Servizio ad alto impatto dei militari dell'Arma

     

dalla Redazione
sabato 7 novembre 2020 - 08:35


I Carabinieri del Comando Provinciale di Rieti hanno eseguito, nella giornata di ieri, un servizio a largo raggio che ha interessato tutto il territorio della Provincia.

Ben 25 i posti di blocco posti in essere in contemporanea dalle Stazioni e dai Nuclei Radiomobili delle tre Compagnie (Rieti, Poggio Mirteto e Cittaducale). In campo, unitamente agli oltre 50 militari in uniforme, anche aliquote dei Nuclei Operativi e del Nucleo Investigativo in abiti civili, con compiti di osservazione a supporto dei colleghi in divisa.

Impegnati in prima persona 12 dei 34 Comandanti di Stazione e gli Ufficiali; il servizio, organizzato per la prevenzione e la repressione dei reati in genere nonché per infondere nella popolazione maggiore sicurezza, è stato supportato anche dal 16° Nucleo Elicotteri Carabinieri di Rieti, che ha sorvolato la Provincia controllando dall’alto l’intero dispositivo.

Nell’ambito del servizio, i Carabinieri della Stazione di Fara in Sabina hanno denunciato un giovane del luogo, che, all’esito della perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di una pianta di canapa indiana, di quasi 4 grammi di hashish e di materiale utile al taglio e al confezionamento delle dosi.

Una persona di Pescorocchiano è stata denunciata per guida in stato di ebbrezza dalla Stazione di Fiamignano, poiché trovato, a Borgorose, al volante con un tasso alcolemico superiore al consentito; la patente è stata ritirata. I militari della Stazione di Poggio Moiano hanno denunciato, invece, un giovane del luogo per violazione degli obblighi inerenti al lavoro di pubblica utilità, poiché senza giustificato motivo e violando una sentenza emessa dal Tribunale di Rieti, non si recava sul luogo di lavoro.

Complessivamente sono stati controllati 40 esercizi pubblici, 198 persone e 180 automezzi, con 14 contravvenzioni al Codice della Strada elevate.

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori