Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Amatrice, maltrattamenti in famiglia: i Carabinieri arrestano un rumeno

Rumeno picchia per l’ennesima volta la moglie davanti al figlio minorenne

16/04/2021 08:46 

 

Carta PostePay clonata, due persone denunciate dalla Polizia di Stato

Nei guai un cinquantaquattrenne del Bangladesh e un quarantaduenne di Lecce

15/04/2021 08:55 

 

Orvinio: un arresto per resistenza a pubblico ufficiale

Carabinieri intervenuti spintonati e minacciati con una baionetta

15/04/2021 08:41 

 
 

 
   

 

 

Cittaducale, furti in abitazioni sventati dalla Polizia di Stato

 


 
 
virgolette

Quattro malviventi si danno alla fuga nei boschi

     

dalla Redazione
martedì 3 novembre 2020 - 08:36


La scorsa notte le pattuglie della Polizia di Stato impegnate nel controllo del territorio hanno sventato una serie di furti in abitazione che stavano per essere commessi nel comune di Cittaducale.

Gli agenti della Squadra Volante sono infatti intervenuti poco dopo la mezzanotte nell’area comunale poiché erano stati segnalati quattro malviventi che si erano introdotti in due abitazioni ma che erano stati messi in fuga dai cani da guardia. Gli equipaggi della Polizia di Stato hanno quindi passato a setaccio tutta la zona e hanno intercettato nei pressi delle sorgenti del Peschiera un suv, un Mercedes GLC, che cercava si allontanarsi ad alta velocità.

Le Volanti si sono quindi poste all’inseguimento e dopo alcuni chilometri i malviventi sono stati costretti ad arrestare la loro corsa, in una vicina zona boschiva, per dileguarsi a piedi approfittando dell’oscurità. All’interno del suv, che era stato poco prima rubato a Castel Sant’Angelo, gli agenti hanno rinvenuto numerosi arnesi da scasso (cesoie, mazze, chiavi varie, cacciaviti, frullino elettrico professionale e sacchi di plastica per asportare la refurtiva ) che sono stati posti sotto sequestro per gli ulteriori esami tecnici della Polizia Scientifica, alla ricerca di elementi utili alle indagini che saranno svolte dalla Squadra Mobile della Questura di Rieti.

Il suv è stato restituito al legittimo proprietario dopo gli esami della scientifica.

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori