Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Rubano un portafogli ad un commerciante, denunciati due rumeni

I malviventi immediatamente identificati dai Carabinieri di Poggio Mirteto

08/05/2021 12:44 

 

Ladri d’appartamento incastrati dai Carabinieri

Identificati gli autori dei furti a Toffia e Fara Sabina

07/05/2021 08:52 

 

False assicurazioni RCA, 7 persone denunciate per truffa

Reati di truffa perpetrati online con la sottoscrizione di polizze assicurative false

06/05/2021 19:01 

 
 

 
   

 

 

Droga, a Rieti denunciato uno spacciatore afgano

 

Il materiale sequestrato
Il materiale sequestrato

 
 
virgolette

L'operazione scaturisce dai controlli anti covid-19 nella movida reatina

     

dalla Redazione
lunedì 3 agosto 2020 - 08:44


Denunciato dalle Forze dell’Ordine un afgano di 25 anni per il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nell’ambito dei servizi di ordine e sicurezza pubblica disposti dal Questore di Rieti, Maria Luisa Di Lorenzo, per le finalità di contenimento della diffusione del contagio da coronavirus COVID-19, intensificati nei luoghi della movida reatina, le Forze dell’Ordine (Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza), avevano individuato alcuni cittadini stranieri che, nei pressi dell’argine del Lungovelino Bellagamba, si aggiravano con circospezione e con fare sospetto.

Gli operatori hanno così intrapreso una serie di appostamenti e pedinamenti annotando i movimenti sospetti, in particolare di uno straniero che è stato immediatamente bloccato, identificato per il cittadino afgano richiedente asilo e sottoposto a perquisizione personale che ha consentito di rinvenire, nelle tasche dei suoi pantaloni, 18 involucri di alluminio contenenti hashish, pronti per essere spacciati.

Nell’ambito degli stessi servizi, sono state sequestrate a carico di ignoti, inoltre, 32 dosi di cocaina, rinvenute in via del Porto, probabilmente occultate da spacciatori che tentavano di eludere i controlli effettuati dalle Forze dell’Ordine impegnate nei predetti servizi anti COVID-19.

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori