Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Rieti Sport Festival, buona la prima!

Platea piena in ordine di posti per la prima giornata. Talamona e Versace le prime premiate al festival

11/09/2020 09:36 

 

Al via il Rieti Sport Festival

Parte la 4 giorni che festeggia lo sport e i suoi valori. 26 personaggi per 12 discipline sportive

10/09/2020 12:06 

 

Ai blocchi di partenza il Rieti Sport Festival

Francesco Moser

Apertura sprint per la kermesse sportiva del Centro Italia: apre il Ministro Spadafora. Premiati della prima giornata: Francesco Moser

04/09/2020 09:26 

 
 

 
   

 

 

FC Rieti in serie D, Curci: «Pronti alla diffida e al ricorso contro FIGC»

 

Riccardo Curci
Riccardo Curci

 
 
virgolette

«La retrocessione d'ufficio arreca un tangibile danno al Rieti»

     

dalla Redazione
martedì 9 giugno 2020 - 09:43


«Ho appreso con dispiacere, rammarico e delusione la decisione del consiglio federale in merito alla sorte della nostra società. La retrocessione d'ufficio, decisa nonostante le gare ed i relativi punti ancora a disposizione, arreca un tangibile danno al Rieti, sia dal punto di vista sportivo che societario. Nei prossimi giorni, successivamente alla ratifica della documentazione da parte della FIGC, verrà dato mandato per visionare e studiare la situazione per procedere con una eventuale diffida ed il conseguente ricorso verso la FIGC».

Così il presidente del Football Club Rieti, Riccardo Curci, esprime la più profonda amarezza per la decisione presa dalla FIGC nel Consiglio Federale con la retrocessione in Serie D della formazione reatina dopo lo stop del campionato di Serie C a causa del coronavirus.

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2020  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori