Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Ex Risorse Sabine, Calisse: i lavoratori vittime di politiche scellerate

© Mariano Calisse

In Provincia stiamo lavorando per sanare almeno in parte la situazione debitoria della società

17/11/2019 12:35 

 

LSU, Ventura: apprezzamenti da tutti ad eccezione di Calisse

© Antonio Ventura

Bene allo stanziamento della Regione Lazio

16/11/2019 19:32 

 

Azione Studentesca Rieti: «Da 30 anni oltre ogni muro»

Blitz del movimento per ricordare la caduta del Muro di Berlino

09/11/2019 19:39 

 
 

 
   

 

 

Amatrice, Palombini: «Il Tar accoglie il ricorso dell’opposizione»

 

Filippo Palombini
Filippo Palombini

 
 
virgolette

L’ex sindaco: «Vince Amatrice, vince la trasparenza, perde l’omertà»

     

dalla Redazione
giovedì 17 ottobre 2019 - 18:40


«Siamo felici, il bene di Amatrice ha trionfato. Il Tar ha accettato il nostro ricorso, l’unico tra 12 presentati. Segno che ha condiviso la nostra impostazione, i nostri contenuti e il nostro percorso di trasparenza e legalità». Questo ha dichiarato Filippo Palombini, capo gruppo dell’opposizione “Per Amatrice e le sue Frazioni”.

«La nostra città - ha continuato - già vessata e mortificata da tanti, troppi inganni e omertà, non può permettersi di ripartire, senza la necessaria affermazione della verità. E senza una classe dirigente realmente legittimata da un consenso chiaro e pulito senza sospetti di brogli e trucchi elettorali. Lo abbiamo sempre detto: la ricostruzione deve essere soprattutto morale. Basta con la demagogia che anche oggi sta continuando a imperversare da parte di una politica vecchia, clientelare e corrotta. Il Tar, con la scelta di oggi, - aggiunge Palombini - ha ritenuto credibile e percorribile la nostra strada e ora acquisirà le necessarie informazioni e la necessaria documentazione per arrivare a una decisione definitiva il prossimo 11 dicembre, con quella che si annuncia una sentenza storica per il nostro futuro. No alle ombre sul voto, sì alla luce di e per Amatrice».

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2019  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori