Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Il Salumificio Sano sponsor ufficiale della NPC Rieti Pallacanestro

Castelli: «Il tutto è nato con un incontro con il Presidente Cattani»

19/10/2020 09:17 

 

Lorenzo Schia sul Sentiero Europeo E1

Lorenzo Schia

Oggi alle ore 16 il saluto all'atleta a S. Elpidio di Pescorocchiano

11/10/2020 07:51 

 

Diego Crescenzi a ‘Vite da Campioni’

Storie di vittorie e sconfitte nel libro di Elisabetta Mazzeo

26/09/2020 12:28 

 
 

 
   

 

 

Rugby, countdown per il torneo «6 Nazioni Under 20»

 


 
 
virgolette

Tutti gli avvenimenti in programma

     

dalla Redazione
sabato 9 febbraio 2019 - 09:39


Ѐ partito il conto alla rovescia per la gara del 6 Nazioni Under 20 che tra meno di 15 giorni si disputerà a Rieti tra le nazionali di Italia e Irlanda. Il 22 febbraio alle 19.00 sul manto erboso del “Manlio Scopigno” si fronteggeranno le giovani speranze della palla ovale italiana e irlandese. Lo stadio “Centro d'Italia” per un giorno diventerà la culla del rugby, un'opportunità importante per Rieti, scelta insieme a Biella e Mantova per ospitare le tappe Under 20 di uno dei tornei più prestigiosi al mondo. Tante le iniziative programmate, non solo sportive, per dare all'evento la cornice che merita.

Come il Villaggio Ospitalità Alta Quota, che sorgerà nell'area adiacente lo stadio e dove troveranno spazio molte realtà enogastronomiche del territorio. Sarà allestito anche un palco aperto dove potranno esibirsi e farsi conoscere artisti reatini e non. Il 13 febbraio al Teatro Flavio Vespasiano gli studenti delle scuole reatine potranno assistere a "Mar del Plata", un testo teatrale di Claudio Fava che racconta la storia vera di una squadra di rugby Argentina al tempo della dittatura dei militari. A margine un dibattito con il giornalista Valerio Piccioni della Gazzetta dello Sport e Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International Italia e una dimostrazione curata dagli Arieti. Domenica 17 arriverà in città la nazionale italiana, seguita mercoledì 20 da quella irlandese.

Fervono i preparativi per la cerimonia d'apertura del match di venerdì che riserverà molte sorprese. La Fondazione Varrone ha inoltre acquistato 500 biglietti che metterà a disposizione degli studenti che vorranno assistere alla partita. Una festa del rugby destinata a protrarsi oltre la data del 22 febbraio. Sabato 23 allo stadio “Fulvio Iacoboni” di Viale Fassini, si disputerà un torneo Under 14 ispirato alla Valle del Primo presepe, con squadre provenienti da tutta Italia più due formazioni dall'Irlanda. Un grande sforzo organizzativo volto anche ad ufficializzare definitivamente la candidatura di Rieti a Città Europea dello Sport 2021.

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2020  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori