Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia

Due spettacoli imperdibili al Teatro Potlach di Fara

Appuntamento con «Augmented me» dell’associazione Mopstudio e «Telemomò» di e con Andrea Cosentino

29/09/2021 10:36 

 

A Rieti l'incontro culturale per l'80°anniversario del transito del Venerabile Massimo Rinaldi

L'Auditorium Santa Scolastica ospiterà l'evento

29/09/2021 10:26 

 

Targa de «I Luoghi del Cuore del FAI» per l'ex Ospedale e S. Antonio Abate

Un convegno istituzionale che ripercorrerà il lavoro del FAI Rieti

29/09/2021 09:50 

 
 

 
   

 

 

Ottima riuscita del concerto di Musica Barocca presso la Chiesa di San Rufo

 

Sandro Sacco
Sandro Sacco

 
 
virgolette

In scena Sandro Sacco al Flauto traversiere e Ornella Bucchignani al Clavicembalo

     

dalla Redazione
venerdì 22 giugno 2018 - 09:03


Si è svolto giovedì 21 giugno alle ore 19.00 presso la Chiesa di San Rufo a Rieti, in occasione della Festa Europea della Musica, il concerto di Musica barocca con Sandro Sacco al Flauto traversiere e Ornella Bucchignani al Clavicembalo. Molto apprezzato il repertorio proposto dai musicisti, interamente realizzato con copie di strumenti dell’epoca, in un programma molto interessante che ha attraversato musiche di J. M. Hotteterre, F. Couperin, P. A. Locatelli, J. S. Bach.

Da rilevare le interpretazioni al flauto traversiere eseguite da Sandro Sacco, che ha entusiasmato il pubblico, non da ma meno la cembalista Ornella Bucchignani che ha presentato e illustrato il programma del concerto. È stata eseguita anche l’opera Salve Regina del compositore reatino Antonio Rina (1708-1793), Accademico Filarmonico, in servizio come maestro di cappella nella Cattedrale di Rieti per più di cinquant’anni, trascritta da Angelo Fusacchia dall’originale per contralto e basso continuo.

In conclusione, c’è poco da aggiungere se non evidenziare l’alto livello artistico del concerto grazie alle interpretazioni dei due musicisti ormai conosciutissimi e molto apprezzati non solo in ambito reatino, che insieme hanno incorniciato momenti di grande suggestione. Il concerto s’inserisce nella rassegna concertistica Estate in musica giunta all’undicesima edizione organizzata dall’Associazione Culturale di promozione sociale Musikologiamo.








 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori