Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia

Due spettacoli imperdibili al Teatro Potlach di Fara

Appuntamento con «Augmented me» dell’associazione Mopstudio e «Telemomò» di e con Andrea Cosentino

29/09/2021 10:36 

 

A Rieti l'incontro culturale per l'80°anniversario del transito del Venerabile Massimo Rinaldi

L'Auditorium Santa Scolastica ospiterà l'evento

29/09/2021 10:26 

 

Targa de «I Luoghi del Cuore del FAI» per l'ex Ospedale e S. Antonio Abate

Un convegno istituzionale che ripercorrerà il lavoro del FAI Rieti

29/09/2021 09:50 

 
 

 
   

 

 

Da Chaplin a Vivaldi, prosegue il Festival della montagna

 

Arteam jobel teatro
Arteam jobel teatro

 
 
virgolette

Tutti gli appuntamenti in programma

     

dalla Redazione
lunedì 14 maggio 2018 - 16:28


Dopo il successo del concerto “Italian brass band - Ciak in brass”, con le trascrizioni di musiche da film al teatro Flavio, proseguono gli eventi inseriti nel calendario del Festival della montagna.

Il prossimo appuntamento è con Arteam jobel teatro, giovedì 17 maggio alle 19 a Cantalice (piazzale S. Felice), per “Happy times”, spettacolo di mimo e pantomima ispirato ai capolavori del cinema muto di Charlie Chaplin. La rappresentazione è un virtuosismo scenico per omaggiare il grande artista attraverso una divertente retrospettiva.


Venerdì 18 nuova tappa a Rieti, con gli assessorati comunali al Turismo e alla Cultura che invitano ad assistere a “Orlando”, racconto musicale ispirato all’“Orlando furioso”, a cura di Arteam jobel teatro. Appuntamento alle 17 al chiostro del Museo civico, sezione archeologica (via S. Anna 4). In un turbinio di musica e parole si articoleranno le avventure del paladino Orlando e degli altri cavalieri, con uno spettacolo dove il pubblico è partecipe della ricerca inesorabile dei personaggi, chiamati a inseguire qualcuno o qualcosa.

Sabato 19 alle 11,30 porte aperte al teatro Flavio Vespasiano per “Le quattro stagioni” e le musiche di Antonio Vivaldi. Una iniziativa di alto profilo con l’ensemble “Gli Archi del Cherubino”, in collaborazione con l'Istituto di studi vivaldiani di Venezia.

Gli spettacoli si inseriscono negli eventi del Festival della montagna, organizzato dai Comuni di Rieti, Cittaducale, Cantalice e Micigliano, attraverso l’Accordo di programma Mibact-Regione Lazio per i progetti di attività culturali nei territori interessati dal sisma. 
Tutti gli eventi sono con ingresso gratuito.









 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori