Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia

Motociclismo, Italiano Velocità in Salita: a A Lucca vince il reatino Tiziano Rosati

Tiziano Rosati

Si riapre così il campionato

07/08/2021 07:54 

 

Al Flavio Vespasiano la AS Roma femminile incontra il Sindaco di Rieti

Al via la fase di preparazione che il team svolgerà al Terminillo

22/07/2021 15:41 

 

Antonelli record a cronometro

Giorgio Antonelli

Il ciclista reatino ha stabilito un record di 248 cronometro in carriera

18/07/2021 09:34 

 
 

 
   

 

 

Diego Crescenzi alla 5^ prova di Coppa Italia Trials

 

Diego Crescenzi
Diego Crescenzi

 
 
virgolette

Per il biker reatino zero penalità nel percorso blu categoria esordienti di Balangero in provincia di Torino

     

dalla Redazione
mercoledì 26 luglio 2017 - 07:45


Il giovanissimo reatino Diego Crescenzi ha preso parte con la sua Bici Monty M5 OS alla 5^ prova valevole per la Coppa Italia di Trials 2017. La gara si è svolta domenica scorsa a Balangero in provincia di Torino ed è stata ben organizzata dalla Condor Team sotto la visione della Federazione Ciclistica Italiana.

Le temperature da record durante la competizione hanno messo a dura prova tutti i concorrenti che, comunque sulle quattro zone controllate, non hanno esitato a dare spettacolo.

Ostacoli misti, assi di equilibrio e rocce non sono stati neanche sfiorati dai piedi del reatino Crescenzi che si permetteva appunto di girare per tutta la gara a zero penalità nel percorso blu categoria Esordienti. Altri 10 punti in classifica generale per il portacolori dell'Acidolattico Mtb Passo Corese, che si trova però ancora in seconda posizione alle spalle del fortissimo Marco Sangiovanni di Cremona.

«Ho sofferto molto per il gran caldo domenica scorsa - racconta Diego - però sono riuscito a stare concentrato per tutta la gara e a non sbagliare nulla. Le zone mi sono piaciute molto, ben tracciate e spettacolari. La zona degli assi non era per niente facile. Ora in classifica generale sono ancora secondo e abbiamo davanti ancora due gare. Ma ora il prossimo appuntamento è molto più impegnativo.... è arrivata la convocazione per il Mondiale in Danimarca. Quindi continuano gli allenamenti in questa direzione. Dedico questa vittoria a tutti i ragazzini del Rieti Bike Park di Via liberato Di Benedetto. Stanno crescendo molto bene in bici tant'è che anch'essi stanno partecipando a diverse gare di bike trial in giro per l'Italia ottenendo ottimi risultati».








 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori