Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia

Due spettacoli imperdibili al Teatro Potlach di Fara

Appuntamento con «Augmented me» dell’associazione Mopstudio e «Telemomò» di e con Andrea Cosentino

29/09/2021 10:36 

 

A Rieti l'incontro culturale per l'80°anniversario del transito del Venerabile Massimo Rinaldi

L'Auditorium Santa Scolastica ospiterà l'evento

29/09/2021 10:26 

 

Targa de «I Luoghi del Cuore del FAI» per l'ex Ospedale e S. Antonio Abate

Un convegno istituzionale che ripercorrerà il lavoro del FAI Rieti

29/09/2021 09:50 

 
 

 
   

 

 

Incontro con la poesia

 

© Sueli Tosoni
© Sueli Tosoni

 
 
virgolette

Presentazione del nuovo libro di poesie di Sueli Tosoni. Pensieri, riflessioni raccolti dall’autrice reatina

     

di Fernando Felli
mercoledì 21 giugno 2017 - 08:07


Giovedì 22 giugno alle ore 18:00 ci sarà alla Libreria Rieti, in via Roma 61, la presentazione della nuova raccolta di poesie “Messaggi nei sogni” di Sueli Tosoni. La giovane poetessa è giunta al suo terzo libro confermando l’inesauribile vena poetica. Le sue poesie nascono da intime riflessioni, da sottolineature che la vita ci offre ogni giorno e che ben pochi sono capaci di tradurle in versi.

Come è nata la passione per la poesia?

La vita mi ha insegnato, per mezzo del componimento, a essere più intima con me stessa e con i miei sentimenti, a dare valore alle persone e alle cose, a capirmi, a cercare di nuovo il mio equilibrio.

A chi sono dedicate le tue poesie?

Scrivo per me stessa, scrivo tutto ciò che mi possa provocare ispirazione, emozione o commozione: un fiore, un bacio, un familiare, un amore, un’esperienza, un bel tramonto, un sorriso.

Qual è il periodo che ti ispira di più?

La parte più bella della giornata è la sera, d’autunno, con il suo colore e l’aria antica. Si può riflettere su ciò che si è imparato durante il giorno ed essere a conoscenza delle ore mancanti per terminare un altro dono della vita.

Sueli Tosoni ha pubblicato due raccolte di poesie, la prima nel 2014 “Intrappolati nei miei pensieri” e nel 2016 “Richiesta di ossigeno”.

Un pomeriggio denso di sorprese introdotto da Virginia Tomaselli nel suggestivo ambiente della Libreria Rieti.








 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2022  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori