Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia

Sere d'estate ad Oliveto Sabino

Un momento dello spettacolo

Un esempio di come le amministrazioni locali cerchino di animare, pur in un momento così difficile, le piazze dei nostri affollatissimi paesi

21/08/2020 09:25 

 

Castagne, polenta e birra Alta Quota: il primo dicembre si fa festa a Cittareale

Weekend natalizio il 7 e 8, si accende l’albero e torna il mercatino di Natale

25/11/2019 20:32 

 

A Mompeo una scelta di gusto

Fine settimana al'insegna del turismo locale a sostegno delle attività presenti a filiera corta

27/09/2019 07:40 

 
 

 
   

 

 

Andar per olio e cultura a Castelnuovo di Farfa

 


 
 
virgolette

Dal 5 all'8 dicembre per i festeggiamenti del Santo patrono San Nicola di Bari

     

di Gianfranco Paris
martedì 1 dicembre 2015 - 09:02


«Andar per olio e per cultura», è questo il titolo della manifestazione che si svolgerà a Castelnuovo di Farfa dal 5 all'8 dicembre in occasione dei tradizionali festeggiamenti per il Santo patrono San Nicola di Bari. Al carattere religioso tradizionale dell'evento è stata aggiunta l'attenzione per l'olio, prodotto principe delle coline circostanti, per la cultura e per la tradizione culinaria.

Ne è uscito un mix di programma che dura quattro giorni e che attirerà a Castelnuovo i residenti, coloro che si sono trasferiti altrove e tanti tanti turisti a caccia di scoperte e di sorprese. Si inizia con l'inaugurazione del rinnovato museo dell'olio che, da quando fu inaugurato per la prima volta, è stato di esempio per tutti coloro che si battono per la valorizzazione del principe dei prodotti della Sabina, che avverrà sabato 5 dicembre alle ore 10:00 del mattino. Nel pomeriggio arriverà San Nicola a cavallo con un carico di doni per i bambini.

Domenica 6 dicembre sarà dedicata alla Festa tradizionale con la rituale processione e le funzioni religiose e che si chiuderà alle ore 17,30 del pomeriggio con la rassegna polifonica «Canti per un amico» nella chiesa parrocchiale. Il 7 dicembre sarà dedicato alla cultura. Alle ore 17:00 nella sala consiliare sarà presentato il libro «Gli Scolopi a Rieti e in Sabina» che contiene un capitolo dedicato alla permanenza delle Scuole Pie a Castelnuovo di Farfa nel palazzo Perelli per quasi duecento anni.

Alle ore 21.00, presso il Centro Turistico l'Associazione Laboratori d'arte Antores rappresenterà «Ho incontrato una Dea», con Donatella Bella e Tony Fusaro. Regia I Donanto'. L'8 dicembre alle ore 11,00 sarà inaugurata la biglietteria del Museo dell'olio della Sabina con «Suoni e Sapori nel Borgo». Alle ore 13,00 avrà inizio la Sagra del Frittello. Alle ore 15,00 Il Gioco del volo dell'Oca, dedicato ai bambini, chiuderà la manifestazione.








 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori