">

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

 

 

   

Positivo al covid-19 in giro per la città, denunciato

Un quarantasettenne incappa in un controllo della Polizia di Stato

15/01/2021 08:37 

 

 

Copagri Lazio, Sant’Antonio Abate: con la pandemia la benedizione degli animali diventa «social»

Colasanti: una foto via Facebook e Twitter per non rinunciare alla tradizione e ottenere la protezione del Santo patrono

14/01/2021 17:23 

 

 

 
   

 


Terremoto: anche i farmacisti ospedalieri in campo

 

Anche i farmacisti ospedalieri di SIFO sono pronti a dare il proprio contributo di fronte all'emergenza, che il terremoto di due giorni fa ha generato devastando soprattutto, i Comuni di Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto. La SIFO, Società dei farmacisti ospedalieri e dei servizi farmaceutici delle Aziende Sanitarie, «è solidale alle famiglie colpite ed è pronta a rimboccarsi le maniche per fare la propria parte», afferma il presidente SIFO, Marcello Pani. Si tratta di garantire forniture extra rispetto ai normali standard delle strutture, sia per i quantitativi che per le tipologie di medicinali e dispositivi medici di cui c'è necessità.

 
26/08/2016 09:57

invia l'articolo

Condividi l'articolo su



 
 

10/08/2015 08:36 -

Protezione civile: aperto il Coi per monitoraggio delle condizioni meteo

 

20/07/2015 16:15 -

Contigliano: il 10 agosto la Fiera di San Lorenzo

 

17/07/2015 21:29 -

Gianni Letta vicepresidente dell’Accademia di Santa Cecilia

 

07/07/2015 19:56 -

Rieti, attivata la sala operativa COI per allerta meteo

 

06/07/2015 18:16 -

Terremoti. scossa di 2,8 tra Leonessa, Posta e Poggio Bustone

 

03/07/2015 09:49 -

Agenzie di assicurazione: in atto le aperture estive

 

  -

 

  -

 

  -

 

  -

 

  -

 

  -

 

  -

 

  -

 

  -

 
  1|2|3|4|5|6

 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori