Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia

Regione Lazio, Di Berardino: teatri e cinema diventano aule studio universitarie

Claudio Di Berardino

70 mila euro per ogni struttura che parteciperà al progetto

03/09/2021 18:02 

 

Calisse incontra il premier Draghi

Mariano Calisse e il premier Mario Draghi

«C'è bisogno di sviluppo nel Reatino, Pnrr fondamentale. Ora attenzione al territorio»

24/08/2021 16:13 

 

Comunali, Pirozzi: Amatrice? Sono a disposizione della mia terra

Sergio Pirozzi

L’ex sindaco, basta liti e odi, chi deve scusarsi lo faccia ora

11/08/2021 10:39 

 
 

 
   

 

 

Rieti e Diamante firmano il nuovo Rapporto di amicizia

 


 
 
virgolette

Accordo sottoscritto da Cicchetti e il Sindaco di Diamante Sen. Ernesto Magorno

     

dalla Redazione
giovedì 2 settembre 2021 - 14:51


Su iniziativa del Comitato Gemellaggi e Relazioni Internazionali del Comune di Rieti, guidato dalla Presidente Elisabetta Occhiodoro, questa mattina, presso la Sala Consiliare del Comune di Rieti, il Sindaco di Rieti, Antonio Cicchetti, e il Sindaco di Diamante (CS), Sen. Ernesto Magorno, hanno sottoscritto un nuovo “Rapporto di amicizia” tra le due Città, alla presenza del Presidente del Comitato Organizzatore della Fiera Campionaria Mondiale del Peperoncino, Livio Rositani.

La firma arriva simbolicamente nei giorni della Fiera poiché proprio Diamante è conosciuta come Città del peperoncino e sede nazionale dell’Accademia, della quale Rieti rappresenta una delle delegazioni più importanti. Ma i legami tra Rieti e Diamante sono antichi e di varia natura, basti ricordare il murales realizzato nella Città calabrese dall’artista reatina, Titty Del Re in Saletti, già negli anni ’80.

All’incontro hanno partecipato anche il Presidente dell’Accademia nazionale del Peperoncino, Enzo Monaco, il Vicesindaco di Rieti e assessore al turismo Daniele Sinibaldi, il Presidente di Confcommercio Lazio Nord Leonardo Tosti.

“Attraverso il pregevole lavoro del Comitato gemellaggi stiamo combattendo una battaglia, che inizia a dare frutti importanti, finalizzata a rompere uno schema di isolamento che era tipico delle nostre comunità locali – ha dichiarato il Sindaco di Rieti, Antonio Cicchetti - Ora, anche attraverso il Comitato e il lavoro sul turismo e la promozione, stiamo assaporando il piacere della scoperta e del confronto con realtà diverse da noi. Abbiamo dunque abbattuto una serie di tabù, difetti e muri tipici della nostra Città e ci stiamo aprendo a nuovi rapporti. Quello con la Città di Diamante sarà uno dei rapporti ai quali destineremo impegno ed energie perché può rappresentare un fattore importante di sviluppo per entrambe le comunità”.

“Questa straordinaria amicizia tra Rieti e Diamante nasce in una giornata di qualche anno fa quando, al Ministero dell’Agricoltura, incontrai, in qualità di Sindaco, un calabrese che si era innamorato di Rieti e che è stato amato da Rieti, il professor Guglielmo Rositani – ha ricordato il Sindaco di Diamante, Ernesto Magorno – Oggi si raccolgono i semi di quella esperienza che, sono certo, saranno stimolo per entrambe le nostre comunità. Siamo pronti a mettere in campo progetti, a partire dagli scambi tra studenti, attraverso i quali potremo aiutarci a vicenda, come nel campo della conoscenza e della promozione. La sottoscrizione di un Patto di amicizia è esattamente il tentativo di costruire dal basso, dai territori, un mondo nuovo. E, in questo contesto, mi piace sottolineare che le Istituzioni che conoscono davvero il territorio, sono quelle delle periferie, i Sindaci e i Comuni. Anche per questo è importante avviare questo tipo di rapporti”.

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori