Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia

Polizia, celebrato a Rieti il patrono San Michele Arcangelo

Presentato un breve video realizzato nel corso di una toccante cerimonia

29/09/2021 12:35 

 

Consorzio Sociale RI/1: avviso pubblico per registro degli assistenti alla persona

Previsti contributi economici da erogare per l’assunzione di assistenti alla persona

29/09/2021 11:25 

 

Censimento Permanente popolazione 2021, Comune di Rieti: ecco le modalità dell’indagine

In poco più di un mese verranno intervistate circa 213 famiglie

29/09/2021 10:08 

 
 

 
   

 

 

Oggi e domani torna la sagra degli spaghetti all’Amatriciana

 


 
 
virgolette

Il sindaco: «Seppur con tante limitazioni era importantissimo ritornare ad avere la nostra sagra»

     

dalla Redazione
sabato 28 agosto 2021 - 08:57


È iniziata poco prima di mezzogiorno l’edizione 2021 della sagra degli spaghetti all’Amatriciana. Dopo lo stop a causa del covid del 2020, seppur con tutte le cautele del caso e con un numero limitato di piatti serviti, è quindi partita quella sagra che è uno dei simboli di Amatrice e che ha rappresentato prima del terremoto un appuntamento immancabile di fine estate.

Per accedere, oltre al green pass, bisogna aver effettuato preventivamente l’acquisto del biglietto di ingresso sulla piattaforma Ticket SMS (sabato https://www.ticketsms.it/it/event/Ety3ugTu, domenica https://www.ticketsms.it/it/event/gFyIdUU1) e verranno serviti un massimo di 250 piatti l’ora ininterrottamente dalle 12:00 alle 20:00.

L’accesso all’area è consentito in funzione dei posti disponibili in modo da non creare assembramenti sui tavoli.  Anche per questo motivo sono stati previsti degli spettacoli itineranti tra i due centri commerciali e l’area sagra: oggi pomeriggio si esibirà il gruppo “Ma-Trù” mentre domani a partire dalle 15.00 sarà il turno del gruppo “Ģli Stornellatori” con stornelli romani.

«Seppur con tante limitazioni era importantissimo ritornare ad avere la nostra sagra. Ringraziamo per questo la Proloco ed invitiamo tutti coloro che non lo avessero ancora fatto ad acquistare il proprio ticket on line e quindi a venire a trovarci. Amatrice vi aspetta», afferma il sindaco Massimo Bufacchi.

«La sagra 2021 è un gran bel segnale di tenacia: nonostante le limitazioni dettate dalla pandemia era importante esserci dopo lo stop del 2020. Sia come amministratore che come cittadino aspetto trepidamente il momento in cui si potrà nuovamente organizzare un evento sul solco dei fasti del passato», ha aggiunto il Consigliere Comunale con delega al turismo Piergiuseppe Monteforte. 

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2022  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori