Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia

I carabinieri forestali ancora una volta impegnati nel rilevare lo stato di salute delle foreste reatine

Gli agenti all'opera

La tutela e difesa dell’ambiente passa anche per lo studio dei nostri boschi

29/09/2021 11:12 

 

Vigili del fuoco, ritrovato il 78enne disperso a Turania

L'uomo ritrovato questa mattina

L’uomo questa mattina stava percorrendo un sentiero

29/09/2021 11:07 

 

Partite questa mattina le prime terze dosi agli over 80 anni del Lazio ospiti nelle RSA

La signora Valentina

Entro qualche giorno avvio somministrazione anche ad operatori sanitari e estensione a tutti gli over 80

28/09/2021 12:33 

 
 

 
   

 

 

Asl Rieti: «Tra i 141 nuovi positivi di luglio, colpiti soprattutto giovani e giovanissimi»

 


 
 
virgolette

«Decisiva la vaccinazione per evitare aumento della curva dei contagi»

     

dalla Redazione
martedì 3 agosto 2021 - 16:57


Da un rilevamento effettuato in queste ore, nel periodo 1 luglio – 31 luglio 2021, la Asl di Rieti comunica che su 141 nuovi positivi 2 non raggiungono l’anno di età, 6 cittadini sono compresi nella fascia 1 – 10 anni, 32 cittadini nella fascia 11 – 20 anni, 42 cittadini nella fascia 21 – 30 anni, 23 cittadini nella fascia 31 – 40 anni, 12 cittadini nella fascia 41 – 50 anni, 10 cittadini nella fascia 51 – 60 anni, 9 cittadini nella fascia 61 – 80 anni e 5 cittadini nella fascia 81 -91 anni. Nel 90% dei casi rilevati, le positività si riscontrano in cittadini non vaccinati e il 10% in cittadini che non hanno completato il ciclo vaccinale.  

Al momento, sul territorio della provincia di Rieti, sono circa 30.000 gli under 60 anni che non hanno ancora eseguito il vaccino (prima e seconda dose).  

Per contenere il nuovo aumento dei contagi, l’unica strada percorribile è il vaccino.  

L’Azienda Sanitaria Locale di Rieti, nonostante il grave attacco al sistema informatico di queste ore, sta lavorando senza soluzione di continuità per evadere il maggior numero di prenotazioni e di questo non possiamo non ringraziare tutto il personale sanitario ed amministrativo per il lavoro che sta svolgendo. La Campagna vaccinale della Asl di Rieti prosegue con la programmazione di nuovi slot dedicati, ma abbiamo bisogno della collaborazione dei cittadini, che devono comprendere che la vaccinazione è un passaggio indispensabile per evitare di contrarre il virus e trasmetterlo, così da contenere l’aumento della curva dei contagi.    

 

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori