Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia

Buoni spesa, pubblicato l’avviso per le famiglie in difficoltà di Fara in Sabina

Fara in Sabina

Fratini: «I requisiti sono gli stessi dello scorso anno»

29/09/2021 11:18 

 

Rieti, PD soddisfatto ma preoccupato per l'eliminazione dei passaggi a livello in città

Il passaggio a livello di viale Maraini

PD: «I fondi messi a disposizione non servano soltanto alla Giunta Cicchetti per l’ennesima inutile parata sui social»

29/09/2021 10:04 

 

Avviato il cantiere sul PalaCordoni: nuovo, più ampio e più sicuro per sportivi e spettatori

Roberto Donati

Donati: «Si realizza il sogno della Cittadella dello Sport, orgoglio per tutti i reatini»

29/09/2021 09:57 

 
 

 
   

 

 

Aps, Cuneo: rispetto le azioni politiche, no le falsità

 


 
 
virgolette

Il Sindaco di Fara in Sabina risponde alle accuse su Aps: «Per la prima volta zone critiche con acqua stabile e adeguata»

     

dalla Redazione
giovedì 8 luglio 2021 - 12:50


«Posso comprendere e condividere ogni azione di controllo a tutela della cittadinanza, ma ritengo doveroso dire le cose come stanno. Non è corretto affermare che le frazioni della parte alta del Comune sono prive di impianti di depurazione, sono infatti attivi collettori che confluiscono nei depuratori di Passo Corese». Lo dichiara il Sindaco di Fara in Sabina, Roberta Cuneo.

«Inoltre, - spiega il sindaco -  i cittadini che hanno correttamente segnalato eventuali anomalie hanno ottenuto la correzione della bolletta. Al contrario di quanto viene raccontato in malafede, la mia personale collaborazione ed interlocuzione con la società Aps è costante e ha prodotto la realizzazione di migliorie che stanno consentendo una erogazione dell’acqua stabile ed adeguata, anche nella zona Stallone, critica da anni».

«Altre importanti opere sono in via di definizione, anche per sanare situazioni di fogne, realizzate anni fa, che sfociano in terreni a cielo aperto. Lo Sportello utenti e sede operativa di pronto intervento gestito direttamente da APS - precisa Cuneo - sarà realizzato nel mese di settembre e sarà di supporto attivo a tutti coloro che avranno necessità di un confronto con la società. I fatti vogliono che si lavori in prima linea per portare un servizio alla Città, come anche estendere la rete a zone quali Campo Maggiore e Colle Bernabei. Noi ci siamo - conclude il Sindaco -, non con proclami ma con azioni».

 

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2022  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori