Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Eccidio Fosse Reatine, Cicchetti: «Ho preferito lasciare la parola al silenzio»

Oggi la commemorazione presso il monumento di Quattro Strade

09/04/2021 12:47 

 

Consorzio industriale unico regionale: Rieti non stia a guardare

Pietro Santarelli

Il Segretario Ugl Santarelli: «Il nostro territorio ancora una volta vessato dalla logica dei numeri»

09/04/2021 12:18 

 

Dalla Regione Lazio in arrivo bando da 6 milioni di euro per le Mpmi

Regione Lazio

Interessate quelle insediate nelle aree di sviluppo industriale

09/04/2021 09:41 

 
 

 
   

 

 

Confartigianato: «Una buona notizia per le imprese e per il territorio»

 


 
 
virgolette

Definiti i nuovi criteri di accesso per le agevolazioni della zona franca urbana 2021

     

dalla Redazione
giovedì 1 aprile 2021 - 08:52


Confartigianato Imprese Rieti accoglie con favore la Circolare direttoriale del Ministero dello Sviluppo Economico n. 100050 del 29 marzo 2021 che definisce modalità e termini di presentazione delle istanze di accesso alle agevolazioni della Zona Franca Urbana Sisma Centro Italia.

Il Decreto Agosto (D.L. 1014/2020) aveva infatti prorogato il periodo di fruizione delle agevolazioni già concesse per i periodi d’imposta 2021 e 2022 ed esteso le agevolazioni alle imprese e ai professionisti che intraprendono una nuova attività economica all’interno della Zona Franca Urbana entro il 31 dicembre 2021, con esclusione dei soggetti esercenti attività appartenenti alla categoria “F” della codifica ATECO 2007 che, alla data del 24 agosto 2016, non avevano la sede legale o operativa nella citata ZFU.

Il Decreto prevedeva quindi aiuti, ma fino a ieri non erano ancora state stabilite le procedure per fare domanda.

Con la pubblicazione della Circolare vengono finalmente stabiliti tempi e procedure: innanzitutto le domande potranno essere presentate dalle ore 12 del 20 maggio 2021 fino alle ore 12 del 16 giugno 2021. Nella valutazione delle istanze non sarà considerato l’ordine cronologico di arrivo. Le risorse disponibili per le esenzioni fiscali e contributive sono pari a circa 90 milioni di euro.

Il bando 2021 è rivolto alle seguenti categorie di soggetti:

  1. le imprese e i titolari di reddito di lavoro autonomo, già beneficiari delle agevolazioni della ZFU nell’ambito dei precedenti bandi emanati dal Ministero;

  2. le nuove imprese, che hanno avviato una iniziativa economica in data successiva al 31 dicembre 2019 ed entro il 31 dicembre 2020 nei Comuni rientranti nel cratere sismico (per il Lazio: Accumoli, Amatrice, Antrodoco, Borbona, Borgo Velino, Cantalice, Castel Sant’Angelo, Cittareale, Leonessa, Micigliano, Poggio Bustone, Posta, Rieti e Rivodutri).

Restano escluse da questa misura:

  • le imprese appartenenti alla categoria “F” della codifica ATECO 2007 (settori edilizia e impiantistica);

  • le imprese che hanno già ottenuto le medesime agevolazioni dei precedenti bandi per l’accesso alla ZFU Centro Italia e che, alla data di pubblicazione della nuova circolare attuativa, abbiano fruito delle predette agevolazioni in misura inferiore al 20% dell’aiuto complessivamente ottenuto;

  • le attività economiche che, alla data di presentazione dell’istanza, non hanno restituito le somme dovute a seguito di provvedimenti di revoca di agevolazioni concesse dal Ministero.

Confartigianato Imprese Rieti ricorda che l’agevolazione della ZFU consiste nell’esenzione dal versamento delle imposte sui redditi, IRAP, IMU degli immobili produttivi ed esonero su contributi previdenziali e assistenziali sulle retribuzioni da lavori dipendente.

I soggetti già beneficiari delle esenzioni fiscali e contributive previste per la zona franca urbana possono fruire dell’agevolazione concessa e non ancora fruita anche per i periodi d’imposta 2021 e 2022.

Le domande di accesso alle agevolazioni potranno essere presentate esclusivamente tramite procedura informatica. Per informazioni e per la presentazione delle domande: Ufficio Credito di Confartigianato Imprese Rieti tel. 0746218131 credito@confartigianatorieti.it

Confartigianato Imprese Rieti ritiene doveroso un ringraziamento all’On. Fabio Melilli che ha sollecitato la pubblicazione del regolamento di accesso all’agevolazione, un risultato importantissimo per le aziende del territorio che rientrano nella ZFU del Centro Italia.

A tal proposito l’On. Fabio Melilli ha inviato la seguente nota: «Un altro tassello a completamento delle misure in favore delle imprese che operano nell’area della ZFU del cratere sismico del Centro Italia, ulteriormente danneggiate da questo momento di emergenza COVID-19. Il prossimo passo è la proroga del credito d’imposta per l’anno 2021 per gli investimenti nei comuni colpiti dal sisma».

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori