Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Una bolla papale del XIII secolo nel patrimonio dell’Archivio di Stato

Una lettera graziosa di Onorio III

09/04/2021 09:33 

 

Antrodoco inaugura R/ESISTENZA, la Street Art Gallery

Una delle opere della Street Art Gallery

Si parte con video delle opere e interviste agli artisti, disponibile online da sabato 20 Marzo 2021

18/03/2021 09:13 

 

Lazio, da Sten-Lex a Neve: il 20 marzo al via «R/esistenza»

© Una delle installazioni ad Antrodoco

Il Comune di Antrodoco diventa galleria Street Art a cielo aperto

10/03/2021 09:26 

 
 

 
   

 

 

Opus Musik, sul canale 173 del DGT il saggio della classe di canto lirico

 

Silvia Costanzi
Silvia Costanzi

 
 
virgolette

Questa sera l'associazione musicale diretta dal soprano reatino Silvia Costanzi

     

dalla Redazione
lunedì 1 marzo 2021 - 17:06


“Non fermiamo mai la musica”: questo il motto che ha accompagnato in questi difficili 12 mesi di emergenza covid l'associazione musicale “Opus Musik” presieduta dal soprano reatino M° Silvia Costanzi. E la musica – davvero – non si è mai fermata, tanto che grazie all'impegno dell'artista è stato possibile continuare a lavorare ed impegnarsi in tutta sicurezza così da giungere anche quest'anno al saggio della classe di canto lirico dell'associazione, che ora annovera ben sei elementi.

Il concerto, andato in onda domenica 28 febbraio in diretta streaming sul canale facebook di Opus Musik, verrà trasmesso stasera sul canale 173 del Digitale Terrestre - “Tutta la città ne parla” - grazie a Maurizio Rossi ed al suo staff, che dell'evento ha curato sapientemente regia e riprese. Presentato dal M° Costanzi, il concerto vede protagonista – oramai collaudato collaboratore dell'associazione – quale pianista accompagnatore il M° Ruggero Russi, coadiuvato come sempre dal M° Stefano Conti.

“Special guest” dell'evento il M° Stefano Rossi, tenore reatino di navigata esperienza che nel corso del saggio eseguirà un brano immortale della tradizione napoletana (“Core 'ngrato”) e “Vesti la giubba” da “I Pagliacci” di Leoncavallo.

Poi gli allievi della scuola con il soprano Aura Sini Frascarelli (“Intorno all'idol mio”, “Tu mancavi a tormentarmi”- Cesti); il basso Francesco Saverio Pasquetti ( “Preghiera”, dal Nabucco e “L'abietta zingara” dal Trovatore, di Giuseppe Verdi); il baritono Maurizio De Santis ( “Caro mio ben” - Giordani; “Bella siccome un angelo”, Don Pasquale, Donizetti); l'altro soprano Valentina De Angelis (“Stizzoso mio stizzoso” - La serva padrona, Pergolesi; “Lasciatemi morire”, Monteverdi); il tenore Mirko Rossetti (“Ch'ella mi creda libero e lontano” - La fanciulla del west, Puccini; “Questa o quella”, Rigoletto, Verdi) ed il mezzosoprano Desirèe Proietti Lupi (“Se tu m'ami” - Pergolesi; “ Habanera” - Carmen, Bizet).

Appuntamento alle 21 sul canale 173 del DGT.


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori