Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Mondiali wakeboard: ufficiale il rinvio al 2022

Ancora un anno per i Mondiali di Wakeboard in programma al Lago del Salto

09/04/2021 09:59 

 

Cancellati i Campionati Europei Under 18 di Rieti

Decisione legata al protrarsi della pandemia. Casciani: «È un arrivederci»

02/04/2021 09:11 

 

Tiro con l’arco, grinta e preparazione per Tania Della Valle

Secondo posto ad Artena per una delle “aquilotte”

10/03/2021 08:42 

 
 

 
   

 

 

Tiro con l’arco, podio a Orte per il reatino Crocesi

 

Il podio arco nudo categoria allievi maschile
Il podio arco nudo categoria allievi maschile

 
 
virgolette

Ottima partecipazione per l'ASD Arcieri di Valle Oracola

     

di Sandro Bresciani
lunedì 1 marzo 2021 - 11:27


Il giovane arciere Filippo Crocesi, classe 2004, new entry della ASD Arcieri di Valle Oracola di Rieti, si è brillantemente aggiudicato il secondo posto, nella classe “ARCO NUDO – ALLIEVI MASCHILE” nella gara svoltasi sabato 27 febbraio a Orte (VT) nell’elegante e moderna struttura della cittadina viterbese.

La 26esima edizione della manifestazione sportiva denominata “trofeo Città di Orte”, inserita nel campionato interregionale, ha visto la partecipazione di numerose associazioni arcieristiche che hanno gioiosamente invaso Orte, tra cui la reatina ASD Arcieri di Valle Oracola, che come ben sanno i nostri amici e sostenitori, fa parte ormai da molti anni della FITARCO – Federazione Italiana di Tiro con L’Arco.

Crocesi non ancora diciassettenne, che lo scorso anno ha partecipato ai campionati italiani a Rimini ottenendo il 10° posto, ha dato il meglio di sé, riuscendo a conquistare il secondo gradino del podio; è stata una grande sorpresa anche per lui visto che negli ultimi mesi è allenato con l’arco olimpico e non ha avuto molto tempo per “ritornare” alla tecnica dell’arco nudo.

Subito dopo la premiazione ci ha detto «Ho potuto partecipare a questa gara grazie ai punti ottenuti nel campionato 2020 nella categoria arco nudo, poi sono passato all’arco olimpico e tornare in gara con l’arco nudo non è stato semplic».

Filippo ha ricevuto i complimenti di tutti i componenti la squadra reatina che da subito l’ha accolto con simpatia e che vede in lui il futuro del tiro con l’arco a Rieti.

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori