Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Covid, Zingaretti: il Lazio ancora in zona gialla grazie alla nostra comunitą

Nicola Zingaretti

Il governatore: ora non abbassiamo la guardia

05/03/2021 20:04 

 

Alcli, tornano le uova della speranza

Dopo 30 anni, cambia la modalitą ma le Uova Pasquali arriveranno nelle case dei reatini: su prenotazione arriveranno a domicilio

05/03/2021 19:09 

 

Film Takeway, AAA cercasi comparse

Il film si girerą al Terminillo dalla metą di aprile ad inizio maggio 2021

05/03/2021 16:33 

 
 

 
   

 

 

OOSS PP Rieti, confermato lo stato di agitazione e manifestazioni del 20 1 21

 

©
©

 
 
virgolette

Formalizzato una richiesta di un incontro con il Provveditore

     

dalla Redazione
domenica 18 ottobre 2020 - 10:40


Le organizzazioni sindacali Sappe, Osapp, Uilpa, Sinappe, Fnscisl, Cnpp e Fpcgil hanno incontrato la Direzione della Casa Circondariale di Rieti «poiché l’esito non ha soddisfatto le prerogative delle stesse». Dai sindacati, quindi, la «conferma dello stato di agitazione con relativa manifestazione il prossimo 20 ottobre 2020 come indicata nel DPCM prevenzione COVID-19 con esposizione delle bandiere innanzi alla stessa Casa Circondariale». È quanto si legge in una nota a firma dei sindacalisti Diana, Spognardi, Faraci, Cegna, Petrelli, Pizzoli e Di Domenico.

Le stesse OO.SS. hanno formalizzato espressamente una richiesta di un incontro con il Signor Provveditore «per fornire – prosegue la nota - risposte certe su argomenti ove la Direzione non era nelle condizioni di rispondere. Si resta in attesa di una comunicazione dal Superiore Ufficio (PRAP) rinviando la manifestazione programmata per il 21 innanzi alla Prefettura della stessa Città di Rieti».

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori