Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Calisse: «Sugli interventi di risanamento delle strade il PD reatino mi fa sorridere»

Cercano «di dare il merito addirittura all'ex ministro Del Rio»

29/09/2020 20:53 

 

PD, bene il piano della Provincia di messa in sicurezza delle strade del territorio

«4 milioni di euro grazie all'impegno degli esponenti del Partito democratico»

29/09/2020 08:41 

 

PD, verso il commissariamento del circolo di Fara Sabina

«Siamo convinti che la sconfitta elettorale fosse evitabile»

25/09/2020 12:06 

 
 

 
   

 

 

Terremoto, Conte: «Premesse per agire più speditamente rispetto al passato»

 

Giuseppe Conte
Giuseppe Conte

 
 
virgolette

Il premier: «I cittadini amatriciani hanno completamente ragione»

     

dalla Redazione
lunedì 24 agosto 2020 - 12:53


I cittadini amatriciani «hanno completamente ragione. Stiamo creando le premesse per procedere molto più speditamente rispetto al passato». Lo ha detto il premier Giuseppe Conte ad Amatrice a margine della cerimonia di commemorazione a quattro anni dal sisma.

«Abbiamo capito che andava modificata la disciplina vigente. Adesso si può ricostruire anche qui nel centro storico nella logica di una ristrutturazione edilizia e non di nuove costruzioni altrimenti era impossibile procedere».

«Per quanto riguarda la ricostruzione privata abbiamo fatto diversi interventi, valorizzando anche l'apporto dei professionisti. Abbiamo compreso che per accelerare le procedure bisognava valorizzare le autocertificazioni e mi dicono anche che c'è stata un'ultima ordinanza che ha consentito anche a 8000 domande pendenti di essere trattate con la nuova disciplina accelerata», conclude.

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2020  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori