Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

ASL, Covid-19: aggiornamento del 27 ottobre 2020

36 nuovi soggetti positivi al test. 630 in totale i positivi in provincia

27/10/2020 11:00 

 

Classifica criminalità Il Sole 24 Ore: Rieti tra le Città più sicure d’Italia

Migliora la performance rispetto all'anno precedente. Domeniconi: «Un patrimonio da preservare»

26/10/2020 17:49 

 

Salaria, Anas: chiusura notturna ad Acquasanta Terme per lavori in galleria

Il ponte ad Acquasanta Terme

Dal 2 novembre deviazione obbligatoria tra le 21:00 e le 6:00: per i mezzi pesanti oltre le 20 tonnellate consigliati gli itinerari Foligno-Civitanova o L’Aquila-Teramo

26/10/2020 17:36 

 
 

 
   

 

 

Presentati 4 nuovi bus per il trasporto pubblico a Rieti

 

I nuovi autobus di ASM
I nuovi autobus di ASM

 
 
virgolette

Sono tecnologici e a bassissimo impatto ambientale

     

dalla Redazione
mercoledì 15 luglio 2020 - 08:51


Il Sindaco di Rieti, Antonio Cicchetti, l’assessore alla mobilità della Regione Lazio, Mauro Alessandri, il Presidente di ASM, Vincenzo Regnini, e la Vicepresidente di Asm, Carla Petrangeli, hanno presentato oggi quattro nuovi autobus a servizio del Trasporto Pubblico Locale. 

I bus, di lunghezza pari a 10,6 metri, dotati di tre porte a doppia anta, pianale totalmente ribassato per una migliore abitabilità dei passeggeri, impianto di climatizzazione, pedana per accesso disabili, avvisatore acustico per ipovedenti, sono dotati di un motore di ultima generazione a bassissimo impatto ambientale e rispettante i limiti della normativa EURO 6.

Gli autobus, che hanno beneficiato di un cofinanziamento da parte della Regione Lazio, sono dotati di un sistema di bordo basato su una rete telematica che integra tra di loro tutti i dispositivi tecnologici  consentendo ad ogni mezzo di essere continuamente monitorato durante il servizio. I bus sono dotati anche di sistemi di localizzazione e monitoraggio della flotta, gestione delle telecamere a circuito chiuso, conta passeggeri, validatrice di viaggio con lettore QRcode per i titoli acquistati attraverso apposite APP.  

Il monitoraggio della flotta, ovvero la localizzazione di ogni autobus sul percorso che sta facendo, è una funzionalità essenziale che si è resa disponibile grazie alla digitalizzazione dei dati, realizzata da ASM in collaborazione con le aziende fornitrici del sistema di bordo che ha permesso la completa progettazione dei percorsi e la geolocalizzazione delle fermate.

Grazie a questo lavoro sarà possibile a breve fornire all’utenza a mezzo WEB (APP o Sito aziendale) tutte le informazioni in merito agli orari di arrivo degli autobus ad ogni fermata.

«Si tratta di un grande passo avanti per il Trasporto Pubblico Locale – ha dichiarato il Sindaco di Rieti, Antonio Cicchetti – Questi autobus, non solo sono a bassissimo impatto ambientale, ma presentano una dotazione tecnologica che permetterà ad ASM di migliorare considerevolmente il comfort dei passeggeri, grazie anche ai relativi servizi digitali, e di garantire maggiore sicurezza agli autisti, grazie ai sistemi di videosorveglianza e monitoraggio della flotta. Asm sta raggiungendo tutti gli obiettivi che le erano stati assegnati e, oltre a risanare il bilancio oggi è in grado di presentare questi risultati».  

«Abbiamo fatto tutti un buon lavoro e ora la flotta a Rieti si svecchia, si dota di nuove tecnologie, si predispone alle innovazioni su cui stiamo lavorando, come la bigliettazione integrata – ha dichiarato l’assessore regionale, Mauro Alessandri – Questa è anche una risposta alla crisi da cui si esce con investimenti, dotazioni tecnologiche, nuovi servizi e anche un’attenzione particolare al tema dell’accessibilità. Oggi si irrobustisce il servizio pubblico». 

«La giornata di oggi rappresenta un importante tassello di un percorso aziendale che da un lato punta al consolidamento del bilancio societario e rilancia la logica degli investimenti, dall’altra proietta l’azienda ad una governance totalmente pubblica – ha dichiarato il Presidente di Asm, Vincenzo Regnini – Si tratta anche di un modo concreto per presentare alla Regione un’organizzazione in grado di svolgere la funzione di nodo centrale della costituenda rete dei trasporti. Infine, voglio inviare un plauso a chi con me rappresenta la governance aziendale e a tutti i lavoratori e le loro rappresentanze per le costanti testimonianze di credere nel progetto in corso».

 

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2020  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori