Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Calcio, a Rieti un tesserato positivo, squadra in isolamento

Rimandata a data da destinarsi la partita con S. Elpidio

22/10/2020 10:52 

 

Diego Crescenzi sale sul tetto d’Italia per la decima volta

Successo a Lazzate in provincia di Monza Brianza

21/10/2020 19:01 

 

Lega Navale Rieti, bene la Giornata Ecologica dei due laghi

Realizzato anche il raduno velistico 'Piccole Ali sul lago del Turano'

21/10/2020 18:54 

 
 

 
   

 

 

Atletica, Tamberi si ferma a 2.27 a Rieti: Non sono soddisfatto

 

Gianmarco Tamberi (foto Facebook)
Gianmarco Tamberi (foto Facebook)

 
 
virgolette

L'atleta delle Fiamme Gialle prova due volte a 2,31

     

dalla Redazione
sabato 4 luglio 2020 - 19:36


Almeno due tentativi di valore a 2,31, la misura che sarebbe stata migliore prestazione mondiale dell’anno all’aperto. Gianmarco Tamberi (Fiamme Gialle) si arrampica a 2,27, tre centimetri in meno di domenica scorsa ad Ancona, e conclude il proprio primo ciclo di gare della stagione all’aperto del 2020. Nel tardo pomeriggio di Rieti il primatista italiano dell’alto non sbaglia a 2,15, non ha problemi nemmeno a 2,22 e poi ha bisogno di un secondo tentativo per prendersi il 2,27.

Con l’asticella che sale a 2,31, Halfshave dà l’assalto alla vetta mondiale, e soprattutto nel secondo e nel terzo salto sfiora l’obiettivo: «Sono venuto qui per saltare qualcosa in più di quello che ho sbagliato, non posso tornare a casa soddisfatto. Mi dispiace non aver regalato una prestazione all’altezza», il commento di Gimbo.

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2020  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori