Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

«Nessuno di noi era a Bologna»

«Due minuti di silenzio, il primo minuto per le 86 vittime, il secondo minuto sarà per la verità non ancora ottenuta»

02/08/2020 19:14 

 

ASM, parla il sindaco di Rieti

© Antonio Cicchetti

Cicchetti: Se qualcuno conosce parenti e amici di amministratori ci faccia sapere

31/07/2020 09:10 

 

PD Rieti, Melilli eletto presidente della Commissione Bilancio della Camera

© Fabio Melilli

«Il nostro deputato sarà chiamato a un compito gravoso ma esaltante»

31/07/2020 08:55 

 
 

 
   

 

 

Lorenzoni (M5S): i soldi della Camera dei Deputati alle aree terremotate

 

La Camera dei Deputati
La Camera dei Deputati

 
 
virgolette

200.000 euro a Comune per la realizzazione di uno o più interventi

     

dalla Redazione
giovedì 2 luglio 2020 - 19:38


«La gestione oculata delle spese della Camera dei Deputati presieduta da Roberto Fico ha permesso un risparmio pari a 100 milioni di euro destinati alle aree terremotate. È uscita l’ordinanza del Commissario al Sisma che rende disponibili, per ciascuno dei comuni del cratere con popolazione inferiore ai 30.000 abitanti, 200.000 euro per la realizzazione di uno o più interventi a condizione che i lavori abbiano inizio entro un anno dall'assegnazione del contributo». Ad annunciarlo è il deputato reatino del M5S Gabriele Lorenzoni.

«La norma inserita nello scorso decreto sisma inizialmente fissava il limite a 5.000 abitanti, ma grazie al mio lavoro e quello del Movimento 5 Stelle la soglia è stata innalzata a 30.000 abitanti, in questo modo ne ha potuto beneficiare anche il comune di Cittaducale nella nostra provincia. Ricordiamo – aggiunge il parlamentare - che per i comuni sopra i 30.000 abitanti furono già stanziati dei fondi pari a 5 milioni di euro nel Decreto Sblocca Cantieri».

«Tutti i comuni del Lazio interessati a questo provvedimento hanno presentato i propri progetti, tra cui Borbona che ha richiesto i fondi per la realizzazione di una tensostruttura polifunzionale con funzioni che vanno da quello di protezione civile a quello sportivo in località Cimarro. Un altro gesto di vicinanza delle istituzioni centrali verso i territori, ottenuto attraverso una gestione virtuosa della Camera dei Deputati. C’è chi, al Senato, ripristina i vitalizi e chi, - conclude Lorenzoni - come alla Camera, pensa ai cittadini».

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2020  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori