Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Commissione Urbanistica, Emili: ok agli ambiti per la rigenerazione urbana

© Il municipio di Rieti

Passi avanti per la riqualificazione del patrimonio urbano di Rieti

11/07/2020 16:14 

 

Nuovo ospedale di Rieti, Uil: dove e quando diventi lo slogan cittadino

Quanto ci vorrà per vedere realizzato il nuovo ospedale, moderno e antisismico?

11/07/2020 12:16 

 

Calisse e Sinibaldi su TSM2: dalla Regione ancora perdita di tempo

Monte Terminillo

«Se pensano di prenderci ancora in giro sbagliano di grosso»

10/07/2020 09:04 

 
 

 
   

 

 

Fusacchia: «VisitRieti? Un banale sito-vetrina»

 

Alessandro Fusacchia
Alessandro Fusacchia

 
 
virgolette

Il deputato reatino contro il nuovo portale turistico della Città di Rieti

     

dalla Redazione
mercoled́ 27 maggio 2020 - 09:18


«Il Comune di Rieti, dopo mesi e mesi di attesa, fa finalmente uscire il sito www.visitrieti.com, portale unico di informazione e attrazione turistica. Peccato che manchi l’informativa privacy, obbligatoria per l’art. 13 del Regolamento privacy europeo. Non proprio un dettaglio. Sono previste in questi casi multe salate e soprattutto è facilissimo che il sito debba tornare offline per essere aggiustato. Altro tempo che se ne va. Non era complicato copiare il sito di un altro Comune. Mica dico Milano. Bastava quello che invita a visitare Greccio che l’informativa ce l’ha;  sia un banale sito-vetrina». A dirlo è Alessandro Fusacchia, deputato reatino del Gruppo Misto, in merito al sito di promozione turistica Visit Rieti inaugurato oggi.

«A che sono serviti questi mesi? Mi sarei aspettato qualcosa di leggermente più sofisticato e moderno, interattivo: “portale unico” perché da lì puoi fare tutto. Invece ti scegli un albergo e ti compare “lascia un commento”. Come se fosse una recensione. Peccato – sottolinea Fusacchia - che io l’albergo volevo prenotarlo e non ci sono ancora stato! Ah, ovviamente lascio commento e dati, e anche qui non è dato sapere come saranno usati e da chi. È mai possibile che questo accada nel 2020?».

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2020  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori