Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

TSM2, incomprensibile l'alzata di scudi delle associazioni ambientaliste

©

Basta alle parole e si ai progetti, si alle realizzazione di opere che riqualificano il territorio

02/06/2020 09:35 

 

Viabilità Monte Terminillo, Calabrese presenta un'interrogazione

Via dei Villini al Terminillo

Chiesti i tempi di realizzazione degli interventi di ripristino stradale

01/06/2020 14:07 

 

Salaria. Trancassini: «Ancora una vita persa al km 60»

Il bivio sulla Salaria

Il deputato: «Si intervenga con la massima urgenza per la messa in sicurezza»

30/05/2020 19:57 

 
 

 
   

 

 

23 maggio mascherine tricolori a Rieti

 


 
 
virgolette

La manifestazione è autorizzata dalla questura

     

di Felice Costini
venerdì 22 maggio 2020 - 10:04


Sabato 23 maggio, alle 15:30 a piazza Mazzini a Rieti, torneranno per la quarta settimana consecutiva, le mascherine tricolori. Questa volta la manifestazione, che si svolgerà rispettando le norme di sicurezza previste (distanziamento e protezioni) è autorizzata dalla questura. Contro un governo capace solo di proclami, ma che nessun aiuto concreto ha messo in campo per aiutare commercianti, imprenditori, lavoratori e partite IVA, è necessario che i cittadini si riprendano la piazza.

Il tentativo di ridurre il diritto di manifestare, la volontà di utilizzare l'epidemia per comprimere la libertà individuale è inaccettabile. È ora che il popolo, davanti ad una politica istituzionale inetta, torni a far sentire la sua voce. La mascherina non è un bavaglio, riprendiamoci il nostro futuro. La manifestazione è aperta a tutti gli italiani che non si arrendono.

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2020  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori