Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Anas: sbloccati i cantieri di Micigliano

© L'interruzione sulla SS Salaria

Previsti anche interventi di manutenzione delle gallerie. I lavori verranno completati entro la fine del 2020

04/06/2020 17:13 

 

ASL Rieti, emergenza Covid 19: aggiornamento del 4 Giugno

Scende a 20 il numero dei soggetti positivi, nessun nuovo positivo

04/06/2020 15:00 

 

Mep Radio, in diretta il webinar «Crisi filiera turismo-L'Umbria che riparte dal lavoro»

Vincenzo Bianconi (foto Rita Peccia)

Si potrà seguire la trasmissione anche in streaming audio

04/06/2020 08:41 

 
 

 
   

 

 

Dehors, il Comune di Rieti autorizza tutte le richieste di ristoranti e bar

 


 
 
virgolette

Lavoriamo per fare in modo che nel fine settimana tutti i richiedenti siano in condizione di poter svolgere la somministrazione all'esterno

     

dalla Redazione
martedì 19 maggio 2020 - 12:53


Grazie al lavoro degli uffici delle Attività produttive, sono state autorizzate oltre 30 domande inoltrate da ristoranti, pub, bar e attività artigianali, in vari quartieri della Città di Rieti, per la dislocazione di dehors, tavoli, sedie e gazebo su suolo pubblico e privato, in concomitanza con l’avvio della cosiddetta “Fase2”.

«Nonostante sia il DPCM, sia l’ordinanza della Regione Lazio siano arrivate soltanto nel fine settimana, il Comune di Rieti, grazie all’impegno straordinario dei dipendenti anche nel weekend appena trascorso, è stato in grado di rilasciare le autorizzazioni a tempo di record alle attività della Città che avevano presentato la richiesta corredata da tutta la documentazione necessaria prima di domenica 17 maggio. – dichiara il Vicesindaco e assessore alle attività produttive, Daniele Sinibaldi – Non era un risultato scontato e per questo ringrazio chi si è impegnato per redigere le istruttorie e i pareri di competenza e ribadisco alle attività commerciali locali tutto il nostro sostegno e la nostra vicinanza. Siamo a lavoro sulle richieste pervenute da ieri per fare in modo che entro il prossimo fine settimana tutte le attività richiedenti siano in condizione di poter svolgere la somministrazione all’esterno dei loro esercizi. Ripartiamo insieme, consapevoli delle difficoltà, ma con la convinzione di poter affrontare la crisi economica insieme ai cittadini e agli imprenditori».

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2020  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori