Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

CISL: «Bene intesa per il completamento della Rieti-Torano»

Rieti Torano

«Delineati tutti i compiti degli enti»

07/08/2020 09:39 

 

Progetto «Con Maria»: Paola Minaccioni in piazza ad Amatrice

Paola Minaccioni

Al via l'iniziativa dell’Assessorato al Turismo e Pari Opportunità della Regione Lazio

07/08/2020 08:58 

 

Sinibaldi sulle dichiarazioni di Barillari: «Infamanti per tutti i reatini»

Daniele Sinibaldi

Il vicesindaco: «Valutiamo azioni legali»

06/08/2020 15:46 

 
 

 
   

 

 

Confcommercio Lazio nord: tutte le azioni messe in campo ad un mese dal lock-down

 

© La sede reatina
© La sede reatina

 
 
virgolette

Viviamo con grande preoccupazione la crisi economica nata da quella sanitaria del Covid-19

     

di Leonardo Tosti - Presidente Ascom Confcommercio
venerdì 17 aprile 2020 - 09:20


La nostra Associazione di categoria vive con grande preoccupazione la crisi economica nata da quella sanitaria del Covid-19 ed è per questo che ha messo in piedi una task force che risponde a tutte le esigenze dei nostri associati. I nostri uffici di Rieti e Viterbo sono costantemente aperti e ad oggi abbiamo fornito ad oltre 1000 imprese informazioni, supporto tecnico ed assistenza per tutte le pratiche (moratorie finanziamenti, bonus 600 Euro, richieste Cassa integrazione e Fondo integrazione salariale).

Attualmente stiamo supportando gli associati per l’invio delle pratiche del bando della Regione Lazio – Pronto Cassa. Abbiamo ideato una nuova e più efficace assistenza legale organizzata anche in video-conferenza per rispondere a tutti i quesiti relativi alle locazioni, ai rapporti con i fornitori e con le banche.

Le proposte fatte al Governo per le quali abbiamo ottenuto risultati o ne stiamo aspettando sono state numerose; dall’emendamento per la sospensione dei termini di scadenza dei titoli di credito inserito nel Decreto governativo, alla richiesta alla Regione Lazio riguardo il rimborso del 40% del canone di affitto non coperto dal Decreto Cura Italia. Abbiamo chiesto l’azzeramento dei costi delle tasse e di trasporto delle utenze (acqua, luce, gas) e agevolazioni a chi mantiene o assume personale dipendente dal 10/03/2020.

Con una nota inviata a tutti i Comuni delle provincie di Rieti e Viterbo abbiamo richiesto la sospensione di tutti i tributi locali. Abbiamo formalizzato ai nostri rappresentanti politici quelle che riteniamo le azioni più importanti per consentire una ripresa delle attività maggiormente colpite: esenzione IMU per gli immobili strumentali; concessione di un contributo a fondo perduto che possa riparare in parte il danno economico subito dalle imprese.

Non da ultimo il nostro Gruppo dei Giovani Imprenditori ha creato, sviluppato e messo a disposizione di tutti gli Associati “il negozio vicino” uno strumento efficace e gratuito per tutte quelle aziende che offrono ai propri Clienti il servizio a domicilio. Tanto abbiamo fatto ma tantissimo ancora dobbiamo fare, perché senza le micro, piccole e medie imprese non ci sarà mai una vera ripresa. I nostri uffici sono sempre aperti e a disposizione di tutti coloro che hanno bisogno, invitando tutti a seguirci sui canali social e sul nostro sito, aggiornato continuamente.

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2020  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori