Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Scomparsa Mons. Chiarinelli, il cordoglio dell'Azione Cattolica reatina

«Eredi e custodi di che? Il mondo che abbiamo alle spalle è finito, è passato» disse in un incontro

05/08/2020 09:40 

 

Sisma 2016, on line un nuovo servizio di assistenza

Dedicato a professionisti, imprese, enti locali e cittadini

05/08/2020 09:31 

 

ASL, Covid-19: aggiornamento del 4 agosto

1 nuovo soggetto positivo al test. 9 in totale i positivi al test in provincia

04/08/2020 15:00 

 
 

 
   

 

 

Dalla BCC Roma 10 mila euro alla ASL di Rieti per fronteggiare l’emergenza Covid-19

 

Francesco Liberati
Francesco Liberati

 
 
virgolette

Donati anche 2 Ecoscopi digitali portatili che saranno impiegati dall'Ospedale de’ Lellis di Rieti

     

dalla Redazione
venerdì 10 aprile 2020 - 09:11


La Banca di Credito Cooperativo di Roma ha donato 10mila euro alla ASL di Rieti, per fronteggiare l’emergenza dovuta alla diffusione del Coronavirus. L’intervento si inserisce nell’ambito delle iniziative di solidarietà della BCC di Roma, a favore di ospedali e ASL delle tre regioni in cui è presente la Banca, quali Lazio, Veneto e Abruzzo.

La Banca ha inoltre donato alla ASL Rieti due Ecoscopi digitali portatili, con sistema palmare tascabile, che saranno impiegati dall’Unità di Terapia Intensiva dell’Ospedale de’ Lellis di Rieti, per le attività Covid. BCC Roma è la più grande banca di credito cooperativo in Italia e conta 189 agenzie e 20 tesorerie.

Oltre al piano solidaristico, la Banca è intervenuta anche su quello creditizio. Dopo un primo intervento di supporto per venire incontro alle impreviste esigenze di liquidità degli operatori turistici e dei pubblici esercizi, BCC Roma ha reso disponibile un plafond di 150 milioni di euro, a sostegno degli operatori economici, imprese e famiglie. La misura è volta non soltanto a sostenere nelle attuali difficoltà soci e clienti, ma anche per il riavvio dell’attività appena l’evoluzione della situazione di emergenza lo consentirà. Le misure agevolative prevedono la possibilità di accedere con modalità di contatto on line a un finanziamento in forma di mutuo chirografario, per il ripristino della liquidità in favore di soci, sia persone fisiche che imprese, e clienti di tutti i settori di attività nelle regioni del Lazio, dell’Abruzzo e del Veneto.

Il finanziamento, che prevede il pagamento della prima rata dopo 6 mesi dal momento dell’erogazione, ha una durata di 36 mesi a tasso fisso dell’1% per i soci e dell’1,5% per i clienti ordinari, senza nessuna spesa aggiuntiva. BCC Roma inoltre sta dando e darà attuazione a tutte le iniziative sul credito decise dal Governo, per affrontare l’emergenza. Le agenzie della Banca, aperte al pubblico secondo gli orari indicati sul sito internet www.bccroma,it, sono a disposizione per ulteriori chiarimenti e dettagli sulle iniziative descritte, sempre privilegiando il canale telefonico o telematico.

Infine, è stata promossa una raccolta fondi per sostenere il sistema sanitario: tutti quelli che vogliono partecipare possono effettuare un versamento intestato a Fondazione BCC Roma, IBAN IT81R0832703239000000030000 indicando la causale “donazione per supporto emergenza Covid-19”. I fondi verranno poi convogliati attraverso Iccrea Banca all’interno dell’iniziativa di sistema del credito cooperativo “Terapie intensive contro il virus. Le BCC e le CR ci sono”.

«La Banca di Credito Cooperativo di Roma si sta impegnando con decisione nella fase di emergenza sanitaria per l’epidemia Covid-19, sia sul piano creditizio sia a sostegno diretto delle strutture sanitarie dei nostri territori. BCC Roma è e rimarrà in prima linea nell’attuazione di tutte le iniziative di agevolazione creditizia disposte dal Governo per le famiglie e per le imprese», ha commentato il presidente della Banca, Francesco Liberati, in occasione dell’ultimo Consiglio di Amministrazione che ha varato una serie di iniziative per l’emergenza epidemica.

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2020  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori