Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Inizio anno scolastico: il messaggio agli studenti del Sindaco di Rieti

Antonio Cicchetti

Da Cicchetti e Rosati gli auguri e le raccomandazioni

24/09/2020 13:01 

 

Ripartono le scuole: la situazione a Rieti

Il Comune di Rieti incontra i Dirigenti scolastici degli Istituti Comprensivi, i sindacati e il Garante regionale dell’Infanzia

24/09/2020 12:58 

 

Amatrice: «Lavoriamo perché le opere d’arte tornino», l’auspicio del sindaco Fontanella

L'intervento del sindaco di Amatrice

Lo ha detto durante la presentazione del volume Ai piedi della Laga

24/09/2020 12:54 

 
 

 
   

 

 

Asl, al via la disposizione sui flussi all'interno di tutte le Strutture aziendali

 

© L'ospedale San Camillo de Lellis
© L'ospedale San Camillo de Lellis

 
 
virgolette

In funzione il numero verde aziendale 800 938 875 per informazioni e chiarimenti

     

dalla Redazione
mercoledì 4 marzo 2020 - 18:47


Con il recepimento delle indicazioni del Ministero della Salute, l’Unità di Crisi aziendale ha predisposto una disposizione per il governo dei flussi all’interno di tutte le Strutture aziendali, avente decorrenza immediata, con finalità esclusiva di prevenzione e promozione della sicurezza delle cure e di tutela della salute di pazienti, degenti, familiari e operatori sanitari.

All’interno delle Aree del Blocco operatorio e delle Aree interventistiche non è consentito l’accesso di parenti, tranne in caso di minori, né di personale sanitario non afferente alla struttura a titolo di accompagnatore.

All’interno delle aree critiche (UTIC e Rianimazione) è consentito, esclusivamente all’interno della fascia oraria di visita, l’accesso ad un unico visitatore per ogni degente. Prima dell’ingresso ed in uscita, ogni visitatore dovrà effettuare l’igiene delle manie, se richiesto dal personale, indossare idonei dispositivi di protezione monouso.

Nelle aree di degenza ordinaria e di Day Hospital e Day Surgery è consentito, esclusivamente all’interno della fascia oraria di visita, l’ingresso di un unico visitatore per volta. Prima dell’ingresso e in uscita ogni visitatore dovrà effettuare l’igiene delle mani e, se richiesto dal personale, indossare gli idonei dispositivi di protezione monouso.

Nell’area di attesa della sala parto e del nido è consentita la permanenza di un unico familiare.

Nelle sale di attesa delle aree di erogazione di prestazioni diagnostiche ambulatoriali è consentito l’accesso di un unico accompagnatore per paziente non autosufficiente, disabile, minore o non automunito.

Nelle aree di prenotazione delle prestazioni sanitarie è consentita la presenza di un unico accompagnatore di soggetti non autosufficienti.

È necessario che tutti gli utenti rispettino la distanza di rispetto di 1 metro l’uno dall’altro, che utilizzino il gel idroalcolico e che, in caso di malattie respiratorie in atto, indossino le mascherine chirurgiche.

In tutte le aree di front-office è fortemente raccomandato, a titolo di protezione delle fasce di popolazione più anziane e/o fragili, che la prenotazione di prestazioni sanitarie o la richiesta di documentazione sanitaria venga effettuata da familiari e altri soggetti delegabili a norma di legge e muniti di copia di documenti di riconoscimento, tessere sanitaria e atto di delega.

Nei locali di Portineria- Centralino è consentito l’accesso a un utente per volta.

Durante la riunione odierna, l’Unità di Crisi aziendale ha predisposto l’attivazione di un numero verde Asl Rieti 800 938 875, operativo dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 17, in cui operatori opportunamente formati forniranno informazioni e chiarimenti a tutti i cittadini e al quale potranno indirizzarsi anche i Medici segnalatori.

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2020  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori