Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

La memoria dell’industria va a ruba: fino al 16 le richieste per i residenti in provincia

La distribuzione del libro a Palazzo Potenziani

13/04/2021 18:56 

 

La memoria dell'industria a Rieti e nella Sabina: il nuovo libro della Fondazione

La copertina del libro

Il volume ripercorre le principali vicende imprenditoriali del territorio

01/04/2021 18:46 

 

La storia del PCI reatino negli anni ’40 e ‘50 nelle pagine del libro di Spagnoli

Il libro

Il difficile percorso di affermazione e consolidamento di un soggetto politico che aveva come riferimento principale la classe operaia

01/03/2021 17:18 

 
 

 
   

 

 

Seconda edizione per il libro «Frasso Sabino e il territorio di Osteria Nuova»

 


 
 
virgolette

Nella sala Convegni della Grotta dei Massacci l'opera di Aldo Masciangelo

     

dalla Redazione
sabato 22 febbraio 2020 - 16:30


Sabato 7 marzo 2020, alle ore 16:30, alla presenza di Autorità comunali e regionali, sarà presentata presso la sala Convegni della Grotta dei Massacci ad Osteria Nuova, la II° edizione del libro di Aldo Masciangelo «Frasso Sabino e il territorio di Osteria Nuova»  arricchita con aggiornamenti e nuove informazioni. Il testo, redatto da Aldo Masciangelo, ispettore onorario della Soprintendenza Archeologica del Lazio, tratta la storia, il costume, l’archeologia e le risorse del territorio relativo all’areale di Osteria Nuova e dei Comuni dei suoi dintorni.

I temi trattati, che vanno dall’archeologia alla storia di Frasso, nell’estratto dalla premessa: «… Si è quindi in queste pagine, voluto effettuare un’estrapolazione dalle vicende Sabine, eleggendo a protagonista la comunità di Frasso, seguendone il filo storico sin dalla nascita dei popoli italici ad oggi, ma sempre e comunque collegando i suoi momenti storici con gli avvenimenti ed i fatti del mondo che lo circondava. La sua storia è la storia dei tanti piccoli paesi nella regione Sabina: i suoi drammi, le sue miserie, i suoi atti di ribellione alla oppressione sono del tutto simili, nella sostanza, ai fatti accaduti in altri paesi ove l’egida del feudatario o del signorotto locale era maggiormente pesante. La storia di Frasso, dunque, attraverso più di un millennio e in stretta correlazione con la vicenda di una gloriosa e nobile famiglia Romana, attraverso i momenti di vita dei suoi abitanti e dei rapporti con il suo feudatario, vissuti e riproposti anche e soprattutto attraverso le “preziose” pergamene e carte dell’archivio Sforza- Cesarini. Famiglie oggi non più presenti o altre che ancora mantengono le proprie radici in questo “paese dal salubre cielo”… ».

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori