Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Classifica criminalità Il Sole 24 Ore: Rieti tra le Città più sicure d’Italia

Migliora la performance rispetto all'anno precedente. Domeniconi: «Un patrimonio da preservare»

26/10/2020 17:49 

 

Salaria, Anas: chiusura notturna ad Acquasanta Terme per lavori in galleria

Il ponte ad Acquasanta Terme

Dal 2 novembre deviazione obbligatoria tra le 21:00 e le 6:00: per i mezzi pesanti oltre le 20 tonnellate consigliati gli itinerari Foligno-Civitanova o L’Aquila-Teramo

26/10/2020 17:36 

 

Prefettura, riunito il Comitato provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica

© Il palazzo della Prefettura a Rieti

Esaminate le nuove disposizioni anticontagio previste dal D.P.C.M. del 24 ottobre

26/10/2020 17:06 

 
 

 
   

 

 

Lotteria Italia: Lazio prima con 1,3 mln biglietti ma con un calo del -5,2%

 


 
 
virgolette

-6,5% per la provincia di Rieti con 42.720 tagliandi

     

dalla Redazione
martedì 7 gennaio 2020 - 09:14


È ancora il Lazio la regione dove sono stati venduti più biglietti della Lotteria Italia, con circa 1,3 milioni di tagliandi (precisamente 1.324.870), il 20% del totale nazionale. Complessivamente il dato regionale delle vendite della Lotteria Italia 2019 registra un calo del 5,2%. Tra le singole province emerge il dato di Roma, che supera anche quest'anno il milione di biglietti (1.035.240), ma anche il totale segna un 5,5% di decremento rispetto alla scorsa edizione.

Segno meno anche per la provincia di Rieti (42.720 tagliandi, -6,5%), e scendono anche le vendite in provincia di Frosinone (142.660, -6,8%), Latina (43.920, -2,1%). Unica provincia col segno più è Viterbo (60.230, +1,7%).

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2020  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori