Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Università Agraria di Vallecupola, Giuliano Picchi è il nuovo Presidente

Giuliano Picchi

Per la prima volta nella storia dell’Università Agraria la coalizione vede la presenza di due donne: l’assessore Maria Grazia Di Mario e il consigliere di minoranza Edda Serpietri

28/10/2020 13:50 

 

Asfalto: proseguono i lavori in varie zone della Città

Rieti, via de Juliis

Ecco le nuove vie interessate

28/10/2020 13:43 

 

Campionato mondiale miglior panettone, premiato quello dei fratelli Napoleone

Le congratulazioni della Camera di Commercio di Rieti

27/10/2020 18:47 

 
 

 
   

 

 

Ricostruzione, l'8 gennaio il punto sulla nuova legge

 

© Amatrice
© Amatrice

 
 
virgolette

La Regione Lazio organizza un incontro a Rieti

     

dalla Redazione
sabato 4 gennaio 2020 - 16:01


Martedì 8 gennaio alle ore 15.30, presso la sala dei Cordari di via Arco dei Cechi 22, a Rieti, la Regione Lazio e l'Ufficio per la Ricostruzione promuovono un incontro dopo la pubblicazione della Legge di conversione dell’ultimo Decreto sul Sisma. La riunione, a cui sono inviate le amministrazioni locali dell'area del cratere, parti sociali, ordini professionali e i soggetti che hanno parte attiva nel processo di Ricostruzione fa seguito a incontri periodici che si tengono nel territorio reatino sia con i sindaci sia con le altri parti sociale.

L'obiettivo è quello di illustrare le misure previste della Legge e le conseguenti ricadute che in positivo possono determinarsi per accelerare la fase della Ricostruzione. Si tratta di un'occasione utile anche per richiamare e sollecitare ogni soggetto interessato al processo di Ricostruzione a fare la propria parte affinché, alla luce della nuova Legge, possano programmarsi e avviarsi ulteriori interventi. L'incontro dell'8 gennaio, inoltre, permette di fare il punto anche su un ulteriore e importante aspetto. Da qui al 2020 si apre la fase in cui più chiaramente si può evidenziare come gli avanzamenti che saranno prodotti o non prodotti siano merito e responsabilità dei diversi soggetti.

Per gli assessori al Lavoro e alle Politiche per la ricostruzione, Claudio Di Berardino e allo Sviluppo economico e Attività produttive, Poalo Orneli «dopo la Legge, come Regione spingeremo sempre di più affinché la ricostruzione che non parte da zero e che ha visto molti interventi pubblici concretizzarsi possa effettivamente compiere un ulteriore passo in avanti. Su questo vigileremo e stimoleremo noi stessi e tutti gli altri interlocutori a fare la propria parte sul processo di Ricostruzione materiale e fare in modo che i tanti interventi già messi in campo dalla Regione Lazio a favore delle realtà economiche e produttive possa determinare una ricaduta di sistema per la crescita e lo sviluppo economico e sociale di questa importante parte dell’area interna della nostra regione».

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2020  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori