Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

La mostra di Pasquarelli fa il pieno di turisti

Nel week end apertura straordinaria e domenica grande accoglienza per la Fanfara dei Bersaglieri di Poggio Mirteto

06/12/2019 18:08 

 

Il passo umile e lieto, in cammino con San Francesco nella Valle Santa

Peppe Servillo

Musica, poesia e arte. Gli appuntamenti di dicembre

04/12/2019 16:37 

 

«Giro d'Italia delle poesie in cornice», vince il reatino Cristian Consilvio

Prima la sua poesia «Tutto viene meno»

02/12/2019 17:56 

 
 

 
   

 

 

Valle del Primo Presepe: grande attesa per l'evento inaugurale

 


 
 
virgolette

Biglietti esauriti in poche ore

     

di David Fabrizi - Chiesa di Rieti
martedì 26 novembre 2019 - 09:38


Grande attesa per la terza edizione della «Valle del Primo Presepe». Il cartellone di eventi proposti dalla Chiesa di Rieti in collaborazione con i Comuni di Greccio e Rieti e grazie al contributo della Fondazione Varrone e della Regione Lazio, prenderà il via sabato 30 novembre alle ore 18, con l’inaugurazione delle esposizioni a Palazzo Papale: il seicentesco Presepe Antinori, i presepi della Polonia, nazione ospite di quest’anno, e la nuova opera monumentale del maestro materano Francesco Artese, dal titolo «Dal perdono alla non violenza».

Alla scoperta delle opere farà seguito alle ore 19 «Seguendo la Stella», spettacolo di apertura presentato da Lorena Bianchetti al teatro Flavio Vespasiano. Saranno protagonisti Michele Zarrillo, suor Cristina, Barbara Cola, il giovane tenore Valerio Monaco, Beatrice Coltella e i giovani talenti del Liceo musicale reatino «Elena Principessa di Napoli». Sull’onda del successo registrato lo scorso anno, i biglietti per l’evento gratuito sono andati velocemente esauriti e di conseguenza la Segreteria organizzativa della Valle del Primo Presepe non può accettare ulteriori prenotazioni.

Sono invece ancora disponibili, sempre gratuitamente fino a esaurimento posti, i biglietti per l’evento conclusivo, dal titolo «Di canto in-segno», che il 5 gennaio alle ore 17 vedrà sul palco del teatro Flavio Vespasiano il Coro Mani Bianche di Roma. Anche in questo caso i posti possono essere prenotati esclusivamente inviando una mail all’indirizzo info@valledelprimopresepe.it, specificando il nome del richiedente e il numero dei posti desiderati, fino a un massimo di quattro per ogni richiesta.

I biglietti saranno disponibili direttamente al botteghino del teatro la sera dello spettacolo. L’evento di apertura e quello conclusivo non sono gli unici appuntamenti musicali della “Valle del Primo Presepe”. Questa terza edizione comprende un ricco calendario di concerti di diverso genere a Greccio e a Rieti, tutti a ingresso libero.

 

Leggi il programma...

 

 

 

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2019  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori