Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Controlli antidroga nelle scuole, segnalato uno studente

Trovato con l'ausilio di unità cinofile uno spinello e 3 grammi di hashish

21/01/2020 14:41 

 

Carabinieri, due arresti in provincia

Coltivazione, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti le accuse a un giovane di Contigliano

19/01/2020 09:35 

 

Presentato il nuovo Ospedale di Amatrice

Un rendering del nuovo ospedale di Amatrice

Moderno e funzionale ed ecosostenibile. 7400 mq, 40 posti letto, Pronto soccorso, ambulatori e diagnostica avanzata. Questo il nuovo ospedale di Amatrice.

17/01/2020 22:59 

 
 

 
   

 

 

Carabinieri, controlli a tappeto in Sabina

 

Uno dei posti di controllo
Uno dei posti di controllo

 
 
virgolette

Operazione effettuata con l’ausilio di squadre specializzate dell'ottavo Reggimento carabinieri 'Lazio'

     

dalla Redazione
martedì 29 ottobre 2019 - 08:26


Nelle scorse due giornate sono stati svolti servizi straordinari per il controllo del territorio nel territorio della Bassa Sabina eseguiti dai reparti territoriali (stazioni e nucleo operativo e radiomobile) della Compagnia di Poggio Mirteto unitamente a reparti speciali dell’ottavo Reggimento Carabinieri “Lazio” di Roma. T

ale servizio, eseguito in ottemperanza alle linee guida impartite dal Comando Provinciale Carabinieri di Rieti, ha riguardato principalmente la viabilità, il controllo delle persone sottoposte a regimi detentivi e di prevenzione nonché la prevenzione dello spaccio di sostanze stupefacenti e dei reati contro il patrimonio. Sono stati impiegati complessivamente 19 militari per 10 pattuglie giornaliere. Controllati 39 auto e motoveicoli e 54 persone; sono stati effettuati 2 controlli ad esercizi pubblici, eseguite 3 perquisizioni personali, 1 domiciliare e 2 su autoveicolo. Elevate 3 contravvenzioni per infrazioni al Codice della Strada e sequestrata una modica quantità di marijuana.

È stato infine denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Rieti un cittadino Moldavo residente a Toffia perché trovato in possesso di arnesi atti ad offendere, nello specifico una mazza in ferro, senza giustificarne il possesso.

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2020  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori