Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

La Zeus Energy Group Rieti ancora sconfitta in Sicilia

A Trapani termina 77 a 66

09/12/2019 08:34 

 

Nuoto, Europei vasca corta: Quadarella, Caramignoli e 4x50 sl in finale

Martina Caramignoli

Primato personale di 8'14"52 a Glasgow per la ventottenne reatina

04/12/2019 17:51 

 

Amatrice Calcio: Gianluca Fabiani nuovo direttore sportivo

Gianluca Fabiani

«Sono onorato di poter ricoprire questo incarico» dice l'ex giocatore

04/12/2019 16:23 

 
 

 
   

 

 

Sport in famiglia: il Centro storico invaso da ragazzi e famiglie

 


 
 
virgolette

Si lavora alla seconda edizione

     

dalla Redazione
mercoledì 23 ottobre 2019 - 10:31


La prima edizione reatina di “Sport in Famiglia”, manifestazione di promozione sportiva che da otto anni animava la Capitale, ha ottenuto risultati oltre le aspettative, coinvolgendo più di 1000 studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado della Città, oltre ad intere famiglie che, per tre giorni, hanno partecipato alle decine di attività sportive presenti nelle piazze del Centro storico di Rieti.

«Eravamo convinti della bontà dell’iniziativa e i risultati sono andati anche oltre ogni più rosea previsione – commentano il consigliere delegato alla scuola, Letizia Rosati, e il consigliere delegato allo sport, Roberto Donati – non solo siamo riusciti a coinvolgere tantissimi studenti ma è stato importante anche vedere i ragazzi più grandi, attraverso un percorso di alternanza scuola-lavoro, contribuire alla riuscita dell’evento ed è stata significativa la presenza di tante famiglie e curiosi che, da venerdì a domenica, hanno riempito Piazza Vittorio Emanuele, Largo Alfani e Piazza Cesare Battisti cimentandosi nelle varie discipline a disposizione. Abbiamo sempre detto che gli eventi e lo sport dovevano essere utili e funzionali alla rivitalizzazione della Città e alla promozione della sua immagine e, anche questa volta, abbiamo aggiunto un tassello importante a questo percorso. Ringraziamo sentitamente l’organizzazione, Fabio Bertolacci e la Csrpo, i ragazzi del Liceo Sportivo Jucci, gli assessori Sinibaldi e Palomba per il sostegno e la collaborazione e soprattutto le tante scuole e le famiglie che hanno voluto condividere questo successo. Siamo già impegnati per portare a casa la seconda edizione dell’evento».

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2019  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori