Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Regione, l’assessore disertata l’audizione con le famiglie dei disabili gravi

De Marco: «Manca il coraggio di guardarsi negli occhi per ammettere di aver sbagliato»

21/02/2020 08:19 

 

M5S del Lazio, contro lo spopolamento il reddito di residenza

Presentata una norma per salvare i piccoli comuni

18/02/2020 09:15 

 

Regione Lazio, oltre 36 milioni di euro per asili nido e scuole dell’infanzia

Troncarelli: «Abbiamo già aiutato 22mila famiglie del Lazio e abbattiamo i costi sostenuti dai comuni»

15/02/2020 10:10 

 
 

 
   

 

 

FdI Lazio, Trancassini: scenderemo in piazza contro governo di inciucio

 

Paolo Trancassini e Giorgia Meloni
Paolo Trancassini e Giorgia Meloni

 
 
virgolette

«Andare al voto subito è una prerogativa e continueremo a batterci per questo»

     

dalla Redazione
giovedì 29 agosto 2019 - 14:16


«Fratelli d'Italia Lazio è pronto a scendere in piazza al fianco di Giorgia Meloni per dire no al governo degli accordi di palazzo». Lo dichiara il portavoce di Fratelli d'Italia Lazio, l'On. Paolo Trancassini.

«Andare al voto subito è una prerogativa e continueremo a batterci per questo, in piazza e in Parlamento, nel rispetto della democrazia che con questo accordo è fortemente lesa. La volontà degli italiani deve essere rispettata e per farlo è necessario che siano interpellati certamente non online, ma con il voto. Mi rivolgo agli iscritti, ai simpatizzanti ma anche ai delusi e agli indignati, con Giorgia Meloni, unico leader politico credibile e coerente, scendiamo in piazza contro questo governo che non solo è un paradosso ed un inciucio vergognoso ma è anche uno schiaffo sonoro al popolo italiano». Così ha concluso Paolo Trancassini.

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2020  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori