Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Don Minozzi, l’Opera compie 100 anni

© La Casa di riposo Don Minozzi ad Amatrice

Ad Amatrice un convegno e una mostra per celebrare l’evento

15/08/2019 10:46 

 

Mep Radio, in onda il Premio «Scheggino Donna 2019»

© (foto Rita Peccia)

Si potrà seguire la trasmissione anche in streaming audio

14/08/2019 19:07 

 

Mep Radio, in onda la seduta del Consiglio della Comunità Montana Salto Cicolano

Si potrà seguire la trasmissione anche in streaming audio

14/08/2019 08:22 

 
 

 
   

 

 

Elexos ex Schneider: firmato l'accordo per la cassa integrazione straordinaria

 

©
©

 
 
virgolette

Oggi l'incontro al Ministero del Lavoro

     

di Luigi D'Antonio - Segretario Fiom Cgil Rieti Roma Eva
martedì 6 agosto 2019 - 16:30


Oggi al Ministero del Lavoro è stato sottoscritto l'accordo per la cassa integrazione straordinaria per un anno per le lavoratrici ed i lavoratori Elexos. L'accordo giunge alla fine di fase molto delicata della Vertenza dove c'è stato il rischio concreto del licenziamento di tutti i lavoratori. La mobilitazione messa in campo dalle lavoratrici e dai lavoratori insieme alle OOSS, la loro deteminazione a salvare il posto di lavoro ed il sostegno di tutte le Istituzioni ai vari livelli, a fatto si che si raggiungesse questo importante risultato. La cosa non per nulla era scontata ed in alcuni momenti sembrava quasi irraggiungibile.

Adesso con il ritiro dei licenziamenti e la firma della cassa integrazione abbiamo un anno di tempo per trovare una soluzione industriale e per dare futuro ai lavoratori Elexos ex Schneider. Per far ciò però bisogna ripartire dall'accordo sottoscritto al Ministero dello sviluppo economico nel 2015 e ricoinvolgere tutti i soggetti firmatari e lavorare tutti insieme per trovare una soluzione.

Il Governo dovrà sicuramente coinvolgere Schneider, la multinazionale francese che ha "ceduto" i lavoratori e che è ancora proprietaria del sito reatino, per farla partecipare attivamente per trovare una soluzione. Come OOSS sindacali non staremo certo a guardare e metteremo in campo, insieme ai lavoratori, tutte le iniziative possibili per dare un futuro lavorativo alle lavoratrici ed ai lavoratori Elexos.

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2019  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori