Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

A Mompeo una scelta di gusto

Fine settimana al'insegna del turismo locale a sostegno delle attività presenti a filiera corta

27/09/2019 07:40 

 

Passione e magia con i Tpr, a Cittareale la festa dei giganti dagli occhi buoni

© A Cittareale Nitriti d'Autunno

Decima edizione per Nitriti d'autunno, la manifestazione che dal 6 all'8 settembre richiamerà tanti appassionati e allevatori

05/09/2019 11:07 

 

Terremoto: ad Amatrice torna la sagra degli spaghetti

Il sindaco: «La nostra storia in un piatto straordinario»

30/08/2019 09:01 

 
 

 
   

 

 

Palio del Velluto, a Leonessa un viaggio nel tempo

 

Il Palio del Velluto a Leonessa
Il Palio del Velluto a Leonessa

 
 
virgolette

Dal 28 al 30 giugno 2019 il borgo torna al 1541

     

di Silvana Pasquali
martedì 25 giugno 2019 - 07:01


Partecipare al Palio del Velluto è un avvincente viaggio nella macchina del tempo. Quest’anno si svolgerà dal 28 al 30 giugno 2019, perché comprende sempre la festa dei Santi Pietro e Paolo – a Leonessa, vedrete la vita del borgo tornare al 1541, quando qui scese in uno dei suoi feudi Madama Margherita d’Austria, figlia dell’imperatore Carlo V.

Il Palio del Velluto ha ripreso dal 1997 a commemorare quell’evento con una serie di sfide di sapore rinascimentale, in cui i cavalieri dei ‘sesti’, la suddivisione in cui Leonessa si componeva già nel XIII secolo, lottano per portare a casa il drappo di velluto che tramanda l’antica fioritura dell’industria tessile e della lana Tra gli eventi - il gioco della Palla Grossa, un antenato del gioco del calcio (si gioca con una sfera di cuoio appena più grossa delle attuali), in cui però si possono usare anche le mani.

La Gara del Pane, in cui sei dame in costume, una per ‘sesto’, affrontano un percorso a ostacoli tenendo in equilibrio sul capo un asse con sei pagnotte del peso di un chilo. Per le strade del Palio del Velluto incontrerete per tutto il weekend residenti in abito rinascimentale; e nelle taverne vi proporranno menù improntati alla cucina del Cinquecento. Un mercatino storico realizzato anche con la partecipazione di alcuni giovani del liceo Argan di Rima, vi farà apprezzare le cose fatte a mano o assaporare i prodotti del territorio.

La domenica, il clou della festa arriva dalle ore 16 con il corteo storico in costume, che coinvolge oltre 600 figuranti, al seguito di una Margherita d’Austria scelta dal sesto che ha vinto il palio l’anno precedente e poi con la Corsa dell’anello, sfida a cavallo tra tutti i sesti, che assegna il Palio del Velluto. Stabilita la Vittoria avviene il passaggio di consegne del Palio e l’investitura della nuova Madama. Non mancheranno spettacoli avvincenti come quello del sabato sera di teatro equestre «Mansour e la Terra promessa» o della domenica sera per la chiusura dell’evento imperniato sul fuoco.

 

 



Per saperne di più:
http://www.ilpaliodelvelluto.it/


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2019  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori