Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Salaria, Pirozzi: il cantiere che blocca i pendolari è cosa da class action

©

Coda di 7 chilometri sulla statale per il rifacimento del manto stradale

16/09/2019 16:35 

 

Disagi sulla Salaria, interviene Trancassini

«Chiederò al Governo di impegnarsi affinché siano rispettati prima i cittadini, poi i bilanci di Anas»

16/09/2019 16:25 

 

Forza Italia, a Rieti l'incontro con i coordinatori della provincia e delle sezioni

Sul tavolo il bilancio, l'urbanistica ed i lavori pubblici, i servizi sociali, la cultura e il turismo

16/09/2019 14:29 

 
 

 
   

 

 

Rieti, l'Assemblea dei sindaci approva il bilancio preventivo provinciale

 


 
 
virgolette

«Porterà la Provincia ad essere di nuovo dominante nello scenario locale» dichiara Calisse

     

di E. C.
venerdì 21 giugno 2019 - 09:12


Approvato ieri all'unanimità il bilancio preventivo 2019 da parte dell'Assemblea dei Sindaci della Provincia di Rieti. Una giornata importante e partecipata svoltasi in un clima sereno e disteso perchè vede la Provincia tornare protagonista con risorse finalizzate alla messa in sicurezza di scuole, strade e una programmazione dei fabbisogni del personale con assunzioni oltre 600 mila euro.

È il Presidente Mariano Calisse ad illustrare i nuovi investimenti che verranno realizzati a partire dall’esercizio 2019: «Dei 5 milioni e settecento mila stanziati dal Governo, un milione e novecento mila saranno destinati alla messa in sicurezza degli Istituti scolastici e un milione e duecentomila euro per la manutenzione delle strade. Prevediamo un piano assunzionale che nel corso del 2019 vedrà l'ingresso all'interno dell'amministrazione di 16 nuove figure tra tecnici, operai e amministrativi e 3 dirigenti a tempo determinato di cui uno si occuperà a tempo pieno delle problematiche legate agli eventi sismici che in questi anni hanno colpito il nostro territorio».

«Si tratta – ha dichiarato Calisse – di un bilancio che rispetto al passato porterà la Provincia ad essere di nuovo dominante nello scenario locale, con molti milioni di euro investiti nei comuni. Grazie a tutto il Consiglio Provinciale, che pur con le diverse posizioni, ha contribuito al raggiungimento di questo importante risultato, utile a migliorare la situazione delle infrastrutture. Grazie agli Uffici per l’impegno profuso e ai Sindaci, per aver partecipato in maniera così numerosa e collaborativa a questo primo bilancio».

«Siamo soddisfatti e orgogliosi del lavoro fatto insieme ai dirigenti e al segretario generale - conclude il Presidente - oggi possiamo tranquillamente affermare di aver scritto una nuova pagina di storia per la Provincia a favore di tanti Sindaci e amministratori che quotidianamente si spendono anima e corpo per il bene comune».

Il primo passaggio fondamentale della nuova amministrazione provinciale si è concluso prima con il parere positivo da parte dell’assemblea dei sindaci, che hanno votato all’unanimità (con la sola astensione del Comune di Ascrea) e poi con il voto del Consiglio Provinciale, che ha approvato all’unanimità il bilancio presentato dal Presidente della Provincia.

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2019  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori