Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Furto in un supermercato, due arresti

Nei guai due georgiani con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio

16/11/2019 07:16 

 

Maltempo, Protezione civile: codice giallo sul Lazio da domani pomeriggio

Allerta per martedì 12 novembre e per le successive 12-18 ore

11/11/2019 18:50 

 

Cane da caccia in pericolo, lo salvano i vigili del fuoco

Il recupero del cane

Usate tecniche SAF (Spero Alpino Fluviali)

10/11/2019 08:06 

 
 

 
   

 

 

Elezioni, Palombini: «Ad Amatrice anomalie e irregolarità, partita aperta»

 

Filippo Palombini
Filippo Palombini

 
 
virgolette

«La battaglia per la trasparenza e la legalità democratica è solo all'inizio» annuncia il sindaco uscente

     

dalla Redazione
mercoledì 29 maggio 2019 - 20:37


«Le elezioni ad Amatrice non sono affatto chiuse. La partita è aperta, sia il Viminale che la magistratura sono al corrente di gravissime anomalie e irregolarità registrate durante lo spoglio e la verbalizzazione delle schede, in particolare nel seggio numero 2, dove sono risultate più schede votate del numero di votanti».

Questo ha dichiarato il sindaco uscente Filippo Palombini (a guida della lista Per Amatrice e le sue Frazioni), penalizzato secondo i risultati delle consultazioni di una ventina scarsa di voti di differenza a favore del suo antagonista Antonio Fontanella. «La battaglia per la trasparenza e la legalità democratica - ha continuato Palombini - è solo all'inizio. Il cambiamento iniziato ad Amatrice non si fermerà».

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2019  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori